fonseca-zorro Roma
Roma, ufficializzato Fonseca: proverà a lasciare il segno, il video di quando si travestì da Zorro
11 Giugno 2019
Francesco Monte ritrova Giulia Salemi dopo essere stato avvistato ad Ibiza con una modella (FOTO)
11 Giugno 2019

Andria, dove vedere in diretta tv e in replica la processione della Madonna dell’Altomare (VIDEO)

dove vedere processione-della-Madonna-dell-Altomare-ad-Andria

Oggi, 11 giugno, si rinnova ad Andria il tradizionale appuntamento con la processione della Madonna dell’Altomare. Tanti fedeli sono giunti nel comune che costituisce con Barletta e Trani il capoluogo di provincia pugliese. Un evento che varca i confini locali vista la presenza di tanti devoti da ogni parte d’Italia.  Questa mattina è stata celebrata la Supplica a Maria Santissima. Alle 18 il momento clou delle celebrazioni in onore della Madonna dell’Altomare con la processione.

La storia: dal miracolo del 1598 all’incoronazione del 1898

Un miracolo verificatosi nel 1598 all’origine del culto nel luogo dove ora sorge la chiesa. Qui venne ritrovata dopo tre giorni di vane ricerche una bambina caduta in una cisterna. La ragazzina era in piena salute ed asciutta e sorretta sopra il livello dell’acqua da un’immagine della Madonna. La bambina riferì che riuscì a sopravvivere grazie alla sacra immagine che l’avrebbe nutrita e sorretta.  In seguito a quell’evento straordinario l’immagine sulla quale fu ritrovata la bambina fu denominata dell’Altomare per il ritrovamento a pelo d’acqua e, successivamente, fu oggetto di pellegrinaggio.

Il flusso continuo di fedeli portò alla realizzazione della chiesa la cui facciata è attribuita a Federico Santacroce. Un successivo intervento di rifacimento è stato eseguito tra il 1875 e 1877. Nel 1898, in occasione del terzo centenario del ritrovamento dell’immagine, la popolazione chiese ed ottenne l’incoronamento della Madonna. L’anno successivo all’immagine fu aggiunta anche una rosa, una croce ed un libro.

Madonna dell’Altomare, il percorso della processione

Il percorso. I fedeli si ritroveranno al Santuario dedicato alla Vergine sulla barca per poi proseguire in via San Vito, via Imperatore Costantino, via dei Gracchi, via Giustiniano, via don R. Lotti, via Annunziata, via Orsini, via Sant’Angelo, Piazza sorelle Agazzi, via Montessori, viale Alto Adige, via don L.Sturzo, Piazza Marconi, via principe Amedeo, via Bonomo, via R. Margherita, Piazza Imbriani, via De Gasperi, via Bovio, Piazza Umberto I, via Attimonelli, Pendio San Lorenzo, via Porta Nuova, via Carmine.

Il percorso sacro si chiuderà in Piazza Altomare.  Domani, 12 giugno (dalle 16:30), è prevista la processione in occasione della Giornata gli ammalati. Alle ore 18,00 S.Messa per gli ammalati presso l’Ospedale “L. Bonomo”. Coloro che non potranno assistere questo pomeriggio alla processione potranno seguirla in diretta su Amica 9Tv, canale 91. La diretta dell’evento inizierà dalle 16:15 circa e proseguirà fino alla conclusione della processione. Subito dopo sarà possibile rivedere in replica l’evento religioso. Servizi anche su le pagine Facebook e YouTube di Amica 9Tv – Canale 91 (Puglia):  https://www.facebook.com/Amica9tv/ e https://www.youtube.com/user/Amica9tv

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *