Bidella pendolare da Napoli a Milano, una prof a Le Iene: ‘Fino all’anno scorso viveva in ostello’
25 Gennaio 2023
GF Vip, Donnamaria scherza con Oriana in radio: Antonella prende appunti e scoppia in lacrime (VIDEO)
26 Gennaio 2023

Chi l’ha visto, scomparsa Lorena Bozzarello: la 29enne lascia Cosenza per andare a Roma, la segnalazione

La ventinovenne Lorena Bozzarello è scomparsa da Cosenza sabato 21 gennaio per recarsi a Roma come ha riferito ad una zia con la quale è rimasta in contatto fino ad inizio settimana prima di far perdere del tutto le tracce. “É in difficoltà ed ha bisogno di prendere le sue medicine” – ha precisato Federica Sciarelli durante la puntata di Chi l’ha visto del 25 gennaio.

L’appello della cugina Rita Anna: ‘Sta vivendo un momento di fragilità’

La cugina, che risiede a Roma, ha spiegato che l’ultima volta è stata localizzata, attraverso il telefono cellullare, in via dei Cerchi, in zona Circo Massimo. “Hanno contattato me perché vivo da anni nella Capitale, fino a ieri (martedì 24 gennaio) ha dato notizie ad una zia ma non alla sua famiglia.

Si è resa conto della gravità della cosa e mi ha contattato ed ora sono ancora in giro per Roma per ritrovarla” – ha spiegato Rita Anna che ha sottolineato che Lorena Bozzarello sta attraversando un momento di fragilità per una serie di vicissitudini. “Non abbiamo una meta, stiamo girando un po’ ovunque”. La cugina ha precisato che la ventinovenne ha un piercing alla narice destra, uno zainetto ed uno giacchetto nero.

Nel corso della puntata la redazione di Chi l’ha visto ha ricevuto una segnalazione. Un tassista romano ha riconosciuto Lorena “É salita in via Tiburtina davanti ad un bar. Ha smesso di fumare la sigaretta e mi ha detto che voleva andare in un B&B né troppo vicino né troppo lontano. Si vedeva che era un po’ in confusione. L’ho lasciata poi ad un bar in Viale Manzoni dove avrebbero potuto darle delle indicazioni per un Bed and breakfast. Mi ha pagato con il bancomat”.

La segnalazione di un tassista a Chi l’ha visto: ‘Cercava un B&B, si vedeva che era in confusione’

La cugina Rita Anna si è recata sul posto ma ha trovato chiusa l’attività commerciale ed ha rivolto un appello sia al titolare che ai dipendenti. “Indossava il pantalone della tuta color sabbia ed un giubbetto di colore panna oltre lo zainetto nero” – ha precisato il tassista. Particolare che farebbe pensare che Lorena abbia pernottato da qualche parte e si sia cambiata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *