andrea zerella e natalia anello video
Uomini e Donne, Andrea Zelletta fa il grande passo con Natalia Paragoni (VIDEO)
20 Dicembre 2019
morto esplosione mondragone
Caserta, esplode abitazione a Mondragone: morto parente di un noto medico, 3 feriti
20 Dicembre 2019

In via precauzionale la catena di supermercati Conad ha ritirato dagli scaffali uno dei suoi prodotti in vendita per la presenza di un contenuto di aflatossine superiore alla normativa. Il provvedimento riguarda alcune confezioni di di filetti di alici all’olio d’oliva distesi venduti in vasi da 150 grammi.

Ritirate confezioni alici prodotti dall’azienda Zarotti

All’interno è stato riscontrata la presenza di istamina superiore ai limiti previsti. Nel dettaglio sono stati ritirati i vasetti prodotti per la Conad dall’azienda Zarotti Spa nello stabilimento Poseidon SH. P. K. di Shengjin, in Albania, numero di lotto MT189 con scadenza 08/10/2020 (EAN: 80129011).

Coloro che hanno già acquistato il prodotto possono restituirlo in qualsiasi punto vendita della Conad con l’operatore di cassa che provvederà al rimborso o alla sostituzione.

L’istamina è un composto azotato di origine naturale che fa parte della famiglia delle ammine biogene. È prodotta anche dal nostro corpo e viene impiegata nelle risposte infiammatorie e allergiche, nella secrezione gastrica e in alcune attività cerebrali. È quindi una sostanza molto importante per la fisiologia del nostro organismo ma che purtroppo, se presente a elevati livelli, può essere pericolosa.

Cos’è l’istamina

L’istamina è una sostanza di origine naturale, inodore e incolore, che si può accumulare nel pesce mal conservato. Se presente a elevati livelli può essere pericolosa e generare la cosiddetta “sindrome sgombroide”.

L’istamina si può accumulare anche in alcuni alimenti, come il pesce mal conservato o conservato troppo a lungo che, se consumati, possono essere causa di intossicazioni alimentari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *