No vax 68enne si cura in telemedicina e muore a Ferrara: indagato medico
12 Ottobre 2021
Edoardo
Buon onomastico Edoardo, oggi 13 ottobre: video, gif e immagini di auguri da inviare via social
13 Ottobre 2021

81enne sorpreso ad Eboli con una lucciola: ‘Mia moglie è morta, cercavo affetto’, ma i carabinieri scoprono la bugia: multato

litorale Eboli

Ai carabinieri che l’hanno sorpreso sulla litoranea di Eboli, in provincia di Salerno, con una lucciola ha raccontato di essere rimasto vedovo e che era in cerca di affetto. Una giustificazione che non è bastato ad un arzillo 81enne, originario di Vallo della Lucania, per evitare la multa anche perché, durante gli accertamenti, è emerso che la moglie dell’anziano era viva e, tra l’altro, lo stava chiamando ripetutamente. La donna lo attendeva in sala d’attesa al Campolongo Hospital con l’81enne che era uscito di nascosto dalla struttura dove stava sostenendo un ciclo di terapie per un intervento all’anca.

L’uomo si era allontanato dalla struttura dove stava sostenendo delle terapie, la moglie lo aspettava in sala d’attesa

I continui squilli del telefono cellulare hanno insospettito gli uomini dell’Arma che hanno così elevato una multa di 200 euro. Un’amara scappatella per l’anziano che, oltre alla sanzione, rischia di ricevere una pesante ramanzina dalla consorte nel caso sia venuta a conoscenza della scappatella del partner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *