oms
Hackerati i database di Gates Foundation, Oms, Istituto di virologia di Wuhan: on line documenti e dati sensibili
22 Aprile 2020
tramontano militare morto
Incidente Eboli, muore 33enne militare di Maddaloni sull’A2
22 Aprile 2020

La Fase 2 dell’emergenza coronavirus stravolgerà la vita dei cittadini. L’obiettivo è quello di evitare sovraffollamenti ed orari di punta. Per tale motivo, oltre all’obbligo di girare con mascherine e guanti, saranno modificate aperture e chiusure di uffici ed attività commerciali.

Coronavirus fase 2, italiani costretti a cambiare le abitudini per evitare sovraffollamenti

In buona sostanza la giornata lavorativa sarà spalmata sulle 24 ore con negozi che saranno aperti anche di notte. Stesso discorso per gli uffici che dovranno rimodulare la loro turnazione ed incentivare lo smart working.

Di conseguenza gli italiani, o almeno coloro che lo potranno fare, si dovranno abituare anche allo shopping notturno. Inoltre ad ogni azienda sarà assegnata una patente di sicurezza dopo le opportune verifiche.

Prezzi calmierati per le mascherine, nuova autocertificazione per gli spostamenti

Saranno adottate misure che prevedono prezzi calmierati per mascherine e guanti oltre che il potenziamento dei Covid Hospital in previsione di possibili nuove ondate di epidemia. Infine per la fase 2 saranno previste nuove forme di autocertificazione per gli spostamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *