discoteche
Riapertura discoteche, arriva il via libera del CTS: i dettagli
5 Ottobre 2021
buon onomastico Bruno
Buon onomastico Bruno, oggi 6 ottobre: video, gif e immagini di auguri da inviare via social
6 Ottobre 2021

Giorgio Parisi premio Nobel, Bassetti torna sullo scontro a L’aria che tira sui vaccini: ‘Di fisica non discuterei con lui ma di vaccini … ‘ (VIDEO)

Non solo soddisfazioni dallo sport per l’Italia in questo magico 2021. Al fisico e teorico Giorgio Parisi è stato assegnato martedì 5 ottobre il premio Nobel per la Fisica. Un riconoscimento condiviso a metà con Syukuro Manabe e Klaus Hasselmann per le ricerche sui sistemi complessi. Lo scienziato italiano è docente dell’Università Sapienza di Roma e dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) oltre che vicepresidente dell’Accademia dei Lincei. È il ventesimo Premio Nobel assegnato ad un italiano. Nel dettaglio 12 sono quelli scientifici e di questi 5 quelli per la Fisica, 6 per la Medicina e uno per la Chimica.

Matteo Bassetti contestò la tesi di Giorgio Parisi sul calo dei contagi da Covid 19 nel Regno Unito

Nelle ultime ore è diventato virale il video di uno scontro tra Giorgio Parisi e l’infettivologo Matteo Bassetti del marzo 2020 sull’incidenza dei vaccini sul calo dei casi di Covid in Regno Unito. Per il Nobel della Fisica il lockdown era stato determinante mentre i vaccini avrebbero dispiegato i suoi effetti in una seconda fase. Di diverso avviso il direttore del reparto di malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova. Il video del confronto è diventato virale su Facebook con molti utenti che hanno evidenziato il sorriso ghigno mentre Giorgio Parisi illustrava la sua tesi. Sulla questione è tornato Matteo Bassetti che si è complimentato con il fisico per il prestigioso riconoscimento.

“Congratulazioni al Professor Parisi per il Nobel per la fisica. Un orgoglio per tutta la ricerca italiana. Di fisica con lui non discuterei mai. Ascolterei solo, imparando. Troppo bravo. Ma di malattie infettive e dei benefici dei vaccini sul covid…discuterei eccome…oggi più di ieri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *