lignano sabbiadoro
Quindicenne violentata a Lignano: presi tre coetanei extracomunitari
17 Agosto 2020
miguel bosé
Miguel Bosé guida i negazionisti spagnoli: ‘No alla mascherina’, la madre è morta di Covid 19
17 Agosto 2020

Angri, nonno e nipote muoiono in un drammatico incidente in moto sull’A1

incidente

Incidente mortale sull’A1 Napoli-Milano all’altezza del chilometro 699 tra Cassino e Caianello. Nel drammatico sinistro, che si è verificato in direzione del capoluogo campano, sono morti un uomo di 68 anni, Domenico Alfano, ed un bambino di dodici anni residente ad Angri, provincia di Salerno.

Nonno e nipote viaggiavano a bordo di un maxi scooter quando, per cause in corso d’accertamento, il mezzo si è schiantato contro il guardrail dopo aver impattato con un’auto.

Tragedia sulla Napoli-Milano, muoiono l’angrese Domenico Alfano e il nipote

Sul luogo della tragedia gli uomini della Polizia Stradale che hanno effettuato i rilevi del caso per ricostruire la dinamica dell’incidente mortale. Successivamente gli agenti sono stati contattati da un giovane romano che all’area di servizio di Teano aveva delle ammaccature sulla sua Alfa Giulietta compatibili con un possibile impatto con un altro veicolo. Il giovane è indagato.

Indagato un giovane romano

Sul posto è arrivato anche il personale della Direzione 6° Tronco di Cassino di Autostrade per l‘Italia. L’incidente ha causato anche notevoli disagi al traffico automobilistico, dal momento che il tratto interessato è stato chiuso per consentire i soccorsi e i rilievi del caso.

E’ stata disposta la chiusura del tratto per un incidente. All’interno del tratto chiuso il traffico è bloccato. Si consiglia di anticipare l’uscita a Pontecorvo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *