Tale e quale show, Ridge Ronn Moss avrebbe detto sì a Carlo Conti
15 Giugno 2022
Farmaco alopecia per la ricrescita dei capelli: Olumiant approvato da Fda
15 Giugno 2022

Milano, investiti e uccisi mentre sistemano il carico sull’autostrada Teem: caccia al conducente del tir

Si erano fermati lungo l’autostrada Teem collega Agrate Brianza a Melegnano (nel milanese) perché si erano resi conto che il carico del furgone si muoveva e volevano sistemarlo. Due uomini, di 51 e 55 anni, sono stati travolti e uccisi da un tir mentre si trovavano sulla corsia di emergenza per mettere in sicurezza la merce.

Le vittime avevano 51 e 55 anni, stavano sistemando il carico

Il conducente del mezzo pesante non si è fermato ma un automobilista che ha assistito alla scena è riuscito ad annotare la targa del tir ed allertare i soccorsi che non hanno potuto far altro che accertare il decesso. Quando sono arrivati le due vittime erano a terra esamini. Probabilmente si erano venuti a trovare poco fuori la corsia d’emergenza per sistemare il carico.

L’incidente mortale si è verificato intorno alle 18 di mercoledì 15 giugno all’altezza di Melzo nel tratto tra Liscate e Pozzuolo Martesana, in direzione Nord. Gli agenti della Polizia Stradale di San Donato hanno già raccolto e analizzato le immagini registrate dalle telecamere della Teem e sembra che il mezzo pesante sia uscito all’altezza di Pozzolo Martesana.

Un automobilista ha annotato la targa del tir

Sicuramente la testimonianza dell’automobilista che ha annotato la targa risulterà fondamentale per rintracciare il conducente del mezzo pesante e comprendere se l’uomo sia fuggito per essersi reso conto dell’investimento o non abbia compreso cosa era accaduto. Ipotesi, quest’ultima, che gli inquirenti ritengono improbabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.