Triatleta travolta e uccisa mentre fa jogging a Brugnera: Francesca era madre di due figli
3 Marzo 2022
Priverno, 15enne muore sotto gli occhi della madre durante l’allenamento: ‘Mi sento stanco, vado in porta’
4 Marzo 2022

Imparare una lingua straniera come l’inglese non significa solamente studiarne la grammatica e memorizzare quanti più vocaboli possibile. Certo, questi sono aspetti fondamentali: le basi da cui partire per apprendere con maggior facilità, ma sicuramente non sono sufficienti per poter dire di sapere l’inglese. Conoscere veramente una lingua straniera significa riuscire a parlarla in modo fluente, comprendere quello che viene detto da un madrelingua ed essere in grado di intrattenere una conversazione. Ecco perché seguire delle lezioni di gruppo piuttosto che private può rivelarsi molto utile.

Al giorno d’oggi è possibile tra l’altro partecipare a corsi di gruppo di inglese online, a distanza, e si tratta di un’opportunità decisamente interessante. Vediamo nel dettaglio perché vale la pena prenderla in considerazione per imparare la lingua al meglio.

# Maggior comodità e meno perdite di tempo

Seguire delle lezioni di inglese online in gruppo comporta una maggior comodità e meno perdite di tempo, perché non ci si deve recare personalmente presso la sede del corso e si può rimanere tranquillamente a casa. L’importante è avere un PC o il proprio smartphone a disposizione, collegato ad internet e dotato di webcam.

# Mettersi alla prova esercitando lo speaking

Durante un corso di gruppo è possibile mettersi alla prova esercitando la pronuncia dell’inglese, che come abbiamo accennato è fondamentale. Non si può pensare di aver imparato bene la lingua se non si è in grado di parlarla in modo fluente e di comprendere quello che viene detto. Non vale la pena fissarsi eccessivamente sulla grammatica e sul lessico, perché quello che conta veramente è riuscire a comunicare al meglio. Per questo un corso di gruppo può rivelarsi utilissimo: si ha la possibilità di confrontarsi con gli altri studenti, avere un feedback anche da parte loro sulla propria pronuncia e via dicendo.

# I corsi online sono perfetti per i più timidi

Perchè seguire un corso di gruppo online anziché in presenza? Soprattutto per i più timidi, questa si rivela la soluzione ideale in quanto le persone più riservate temono sempre di sbagliare o di fare brutta figura. Per questo, anche se conoscono l’inglese e lo sanno parlare piuttosto bene, non riescono a buttarsi e rimangono bloccate nel momento in cui devono mettere in pratica tutto quello che hanno imparato. Online però diventa tutto molto più semplice, perché il confronto con gli altri studenti c’è ma non è diretto come quello di un corso in presenza.

# Gestire i propri impegni al meglio

Preferire delle lezioni di gruppo online anziché in presenza significa anche poter gestire il proprio tempo ed i propri impegni al meglio. Non dovendosi infatti recare personalmente in aula, è possibile organizzarsi senza troppi problemi e riuscire ad incastrare tutto. Se un giorno non si ha il tempo di partecipare alla lezione, si può sempre recuperare il materiale in modo da non rimanere indietro. Si tratta insomma di un metodo meno complicato da gestire rispetto a quello tradizionale ed è anche per questo motivo che sempre più persone scelgono di seguire un corso online piuttosto che in presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.