Pillola anti-Covid: quando sarà disponibile in Italia?
19 Novembre 2021
GF Vip, Soleil senza freni su Gianmaria: ‘Schifoso, me ne vado io se non lo fanno uscire’, Davide la rimprovera (VIDEO)
19 Novembre 2021

Parma, pulmino disabili travolto da un treno: Maane non ce l’ha fatta, l’amico Nathan era morto sul colpo

È deceduto anche l’altro giovane disabile coinvolto nel tragico incidente verificatosi intorno alle 14 di giovedì 18 novembre a Pontetaro, in provincia di Parma. L’amico, l’ivoriano originario di Parma Nathan Vincenzo Kouli, era morto sul colpo a 500 metri da casa. Maane Anas, residente a Noceto, non ce l’ha fatta dopo aver lottato fra la vita e la morte nel reparto di Rianimazione del Maggiore.

Il pulmino è finito sui binari in località Ponteraro: morti due diciottenni

Il pulmino, un Doblò, a bordo del quale viaggiavano è finito, per cause in corso di accertamento, sulla linea ferroviaria in località Case Rosi nel momento in cui transitava un treno regionale. Il mezzo è stato centrato in pieno dal convoglio. Sul posto sono giunti i sanitari da Pontetaro, Noceto, Fidenza e Parma, la Polfer, la polizia, i carabinieri, la polizia scientifica e i vigili del fuoco. Hanno riportato ferite meno gravi le altre due persone che erano a bordo del Doblò: una assistente 40enne e il conducente 54enne. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo per estrarre le persone rimaste incastrate tra le lamiere.

Feriti il conducente ed un assistente, il disperato tentativo di saltare dal mezzo

Secondo alcune testimonianze tre persone sarebbero letteralmente saltate giù dal pulmino, prima dell’impatto con il treno. Nathan Vincenzo Kouli,  residente a Fontevivo, non sarebbe riuscito a saltare e sarebbe deceduto sul colpo. Tutti i passeggeri del treno regionale, proveniente da Fidenza, passato alle ore 13.03 a Fiorenzuola e diretto a Parma, sono rimasti illesi. Per loro solo un grandissimo spavento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *