Eva Henger e Massimiliano Caroletti coinvolti in un incidente mortale in Ungheria: le condizioni
29 Aprile 2022
de luca
Vincenzo De Luca: ‘In Campania mascherine al chiuso fino a ottobre in attesa dei vaccini… ‘
29 Aprile 2022

Ucciso dalla vicina a Treviglio, la figlia di Silvana Erzemberger: ‘Non era lei, mi scuso’, infarto per la 71enne

Incredula, scioccata e devastata da quanto accaduto. La figlia di Silvana Erzemberger, la 71enne che ha ucciso il vicino Luigi Cusati a Treviglio e ferito la moglie, ha rotto il silenzio nel corso della puntata del 29 aprile di Pomeriggio 5. In un primo momento sembrava che le discussioni tra la donna e la coppia fossero legate alla gestione del cagnolino Chanel (un jack russell).

Silvana Erzemberger dopo la sparatoria ai vicini

La figlia della 71enne a Pomeriggio 5: ‘Lei è dolce ed aiuta sempre tutti, mi scuso umilmente con il figlio’

Mia madre ora è in prognosi riservata in ospedale, ha avuto un infarto. Non è cosciente e non si rende conto di quanto accaduto. Non è lei, è dolce: non è quella donna mia madre, aiuta sempre tutti e dà da mangiare agli uccellini. Non è lei… Non è quella donna”. Non riesce a farsi capace di quanto accaduto la figlia di Silvana Erzemberger che ha riferito di non sapere nulla dei dissidi della madre con i vicini.

“Noi siamo amanti dei cani, non è vero nulla. Ancora devo riprendermi, chiedo umilmente scusa. Chiedo scusa al figlio umilmente” – ha ribadito più volte la donna all’inviata di Pomeriggio 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.