Incidente mortale A19 Palermo-Catania, muore 29enne motociclista due mesi dopo lo scontro in auto del fratello
15 Novembre 2021
Fedez rompe il silenzio sulla discesa in campo in politica: ‘Propongo il movimento Disumano’ (VIDEO)
15 Novembre 2021

Muore a 109 anni Gaudenzio Nobili, l’uomo più anziano d’Italia che era sopravvissuto a due guerre mondiali

Era sopravvissuto a due guerre mondiali, alla pandemia di Spagnola, alla Sars e stava affrontando quella di Covid 19. Gaudenzio Nobili è morto all’età di 109 anni. Era considerato l’uomo più anziano d’Italia. Viveva a Fontaneto d’Agogna, nella provincia di Novara, e fino al compimento dei 101 anni ha continuato a guidare. Nonostante l’età amava passeggiare con il bastone che si era intagliato da solo per recarsi al cimitero per far visita alla moglie, Carla, scomparsa nel 2000.

Gaudenzio Nobili ha guidato fino a 101 e continuava a fare lunghe passeggiate con il bastone che si era intagliato

Dopo la morte di Antonino Turturici dello scorso 21 settembre era diventato l’uomo più longevo del Bel Paese con i suoi 109 anni e 293 giorni. Era nato il 25 gennaio 1912 ed in paese era soprannominato Nini. Ha lavorato come artigiano di bottega prima di essere assunto alla falegnameria del Comune di Novara. Dopo la pensione ha continuato a coltivare la passione per la lavorazione del legno e fino a qualche tempo fa si dilettava ad intagliare e creare.

Dopo la scomparsa di Antonino Turturici era l’uomo più anziano d’Italia

La notizia del decesso di Gaudenzio Nobili è stata diffusa dall’Associazione Giustitalia di cui era socio onorario. Non ha mai avuto ruoli politici ma si recava regolarmente a votare ad ogni tornata elettorale. Al referendum del 1946 espresse la sua preferenza per la Repubblica. Era il più giovane di sette fratelli. Da rilevare che la donna più anziana d’Italia attualmente è Ida Zoccarato, di Vigonza, nel padovano, nata il 24 maggio 1909.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *