sara affi fella
Sara Affi Fella è diventata mamma di Tommaso, dallo scandalo a U&D alla favola con Fedato
30 Settembre 2020
Mafalda
Morto Quino: il fumettista che ideò Mafalda e le sue celebri frasi, Eco rimase incantato dalla contestataria
30 Settembre 2020

Aurelio Visalli, la mamma del 15enne in lacrime: ‘Il post su Fb? non sapeva della morte del sottufficiale, travolto dall’onda mentre faceva parkour’

Aurelio Visalli mamma Samuel

“Quando mio figlio ha scritto il post su Facebook non sapeva che era morto il sottufficiale”. In lacrime davanti alle telecamere di Pomeriggio 5 la mamma del ragazzino di 15 anni che aveva fatto discutere per il post pubblicato dopo che Aurelio Visalli, secondo capo della Guardia Costiera, si era tuffato per salvarlo dal mare in tempesta.

La precisazione di mamma Erminia a Pomeriggio 5: ‘Samuel non sapeva nulla’

Dalle onde il quarantenne, padre di due figli, non è più riemerso ed è stato ritrovato morto dopo diverse ore a largo della spiaggia di Ponente a Milazzo. Mentre i colleghi cercavano Visalli in mare il quindicenne era finito del mirino dei social per aver scritto un post sui social in cui affermava di essersi salvato da solo.

Commento successivamente rimosso con l’adolescente che aveva ringraziato il militare per il gesto di coraggio: “Resterai per sempre il mio eroe”. Nonostante ciò il ragazzino è stato travolto dagli insulti degli haters.

‘Gli avevo detto di non avvicinarsi al mare, ha fatto le capriole davanti a le’

Da qui l’intervento della madre, Erminia, che ha riferito di aver detto al figlio di non avvicinarsi al mare in considerazione della mareggiata in atto con le onde altissime che imperversavano sul litorale. “Samuel stava su questo muretto, faceva le capriole in quanto lui fa parkour e non è assolutamente vero che era in costume.

Io ero seduta di fronte a lui e l’ultima onda è stata altissima (otto metri) ed ha preso il muro e l’ha portato via a cento metri dalla riva” – ha precisato la mamma del quindicenni. “Non sono come ha fatto, ha continuato a nuotare ed è riuscito ad arrivare”.

‘Un’onda altissima l’ha portato via, non so come ha fatto a salvarsi’

La donna non ha trattenuto le lacrime nel ricordare il gesto coraggioso di Aurelio Visalli. “Io stavo andando incontro al mare perché mi volevo buttare ma mi hanno fermato.

Poi l’ho visto mentre si spogliava per tuffarsi al mare solo col salvagente ma penso sia morto quasi subito. Per noi resterà per sempre nel nostro cuore, mio figlio ha la sua foto sul telefonino con i cuori e vuole andare ad abbracciare la famiglia. Non so come Samuel si sia salvato perché è andato sotto le onde alte otto metri…

‘Samuel ha la foto di Visalli sul telefonino, per me è come se fosse morto un figlio’

Lui dice che si è salvato perché ha pensato a me, è arrivato sulla battigia in piede e pieno di morsi delle meduse. L’ho visto soltanto in ospedale” – ha aggiunto Erminia che ha affermato che ha gli incubi. “E’ come se mi fosse morte un figlio. Samuel gridava: non venite che moriamo tutti e mio figlio, 15 anni, non si sente un eroe e non è neanche un assassino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *