David Sassoli, l’orribile frase dell’eurodeputato Afd: ‘Questo bastardo se n’è finalmente andato’
12 Gennaio 2022

Natasha Simonini, morta di Covid l’iconica star dei compleanni di Bambola Star

É morta in seguito a complicanze legate al Covid 19. Natasha Simonini avrebbe compiuto a breve 35 anni ed aveva conquistato la ribalta sui social per i video diffusi dalla pagina Prossimi congiunti relativi alla partecipazione ai compleanni di Bambola Star al Priscilla Caffé di Torre del Lago.

Katuxa Close ha annunciato su Instagram la notizia del decesso, avrebbe compiuto a breve 35 anni

Filmati diventati immediatamente virali con la brasiliana, da tempo residente a Viareggio, che si era fatta apprezzare per il suo carisma e per la sua personalità nonostante fosse una semplice invitata. La ferale notizia del decesso è stata comunicato dall’amica Katuxa Close come riportato da Biccy. “La notizia più brutta. Grazie per la tua amicizia”. I loro siparietti erano diventati iconici anche per un linguaggio che era arte pura per gli amanti del trash.

Natasha Simonini che era diventata anche una delle icone del movimento Lgbt e, appena si è diffusa la notizia della morte, in tanti l’hanno ricordata sui social. Dal Brasile all’Italia in tanti hanno manifestato cordoglio e incredulità per l’improvvisa scomparsa della sudamericana, deceduta per complicazioni legate al Covid 19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *