Priscilla Salerno
Priscilla Salerno nel cast di Affinity, l’attrice pronta ad infiammare il reality: ‘Intrigata da… ‘
27 Luglio 2020
Fedez
Coronavirus, Fedez replica a Bocelli: ‘Un amico ha avuto un trapianto di polmoni per via del Covid’
28 Luglio 2020

Pordenone-Salernitana 1-1, pagelle e highlights: Aya … Ventura si fa male da solo, Cicerelli spina nel fianco

Di Tacchio gol

Ampio turn over per la Salernitana a Pordenone con Djuric e Akpa Akpro a riposo. Ventura promuove Vannucchi in porta dopo l’errore di Micai contro l’Empoli. Le scelte del trainer genovese, in particolare i cambi ritardati, faranno poi discutere. Nel primo tempo parte meglio il Pordenone che si procura un rigore per un ingenuo fallo di Aya. Dal dischetto Burrai non sbaglia.

Botta e risposta di rigore con Burrai e Di Tacchio

I granata reagiscono immediatamente e trovano il pari con Di Tacchio dopo un discusso contatto in area con Heurtaux. Nel finale Giannetti ha una buona chance per ribaltare il risultato ma trova la risposta di Di Gregorio che devia in angolo. Nella ripresa il Pordenone si accontenta del pari che li qualifica ai play off.

Giannetti recrimina per una spinta in area di rigore

La Salernitana ci crede anche se si rende raramente pericolosa. I granata recrimano per un fallo da rigore su Giannetti che poi non riesce ad inquadre la porta da buona posizione. Proteste anche per un presunto intervento di braccio in area friulana.

La Salernitana ai play off se…

Nel finale Dziczek manda alle stelle il match ball. Per qualificarsi ai play off dovranno vincere con lo Spezia all’Arechi al di là dei risultati che matureranno dagli altri campi.

Gli highlights di Pordenone-Salernitana 1-1

Gli highlights completi di Pordenone-Salernitana e delle altre partite della serie B saranno pubblicati sul sito https://www.legab.it/news/web-tv/ e su http://www.ussalernitana1919.it.

Le pagelle: Vannucchi salva su Semenzato, Curcio né carne né pesce

Vannucchi 6,5: chiamato a rimpiazzare Micai dopo la disastrosa prova con l’Empoli il numero uno granata fa palpitare un po’ quando gioca con i piedi ma complessivamente si disimpegna bene e nella ripresa salva il risultato con un intervento a pugni uniti su Semenzato.

Aya 5: ingenuo in occasione del fallo da rigore su Pobega. Si riprende ma resta la grave ingenuità.

Heurtaux 6: si procura il fallo che determina il calcio di rigore del pari di Di Tacchio. Si disimpegna bene su Bocalon.

Jaroszynski 6: rientro prezioso per gli equilibri difensivi della Salernitana, commette poche sbavature. Si prende un vaffa da Curcio per un cross telefonato a Di Gregorio, invece, di smistare palla.

Cicerelli 6,5: dà sostegno alla fase difensiva, copre tutta la fascia e taglia da una parte all’altra dal campo mettendo di sovente in difficoltà la difesa del Pordenone. Una spina nel fianco.

Dziczek 5,5: diligente, preciso, detta i ritmi della manovra granata senza trovare, però, grandissimi spunti. Nel finale ha la palla della vittoria ma alza troppo la mira.

Di Tacchio 6,5: freddo dal dischetto, sbaglia qualche appoggio ma recupera anche molti preziosi palloni.

Capezzi 6: discreta prova per l’esterno ex Albacete, alla prima partita da titolare dopo il lockdown. (36′ Akpa Akpro sv: entra troppo tardi, il suo estro sarebbe stato fondamentale)

Curcio 5,5: svolge il compitino senza particolari squilli. Dal brasiliano ci si aspettava qualche spunto in più in fase offensiva. Nè carne, né pesce

Giannetti 6: dà segnali di vita, meriterebbe un calcio di rigore nella ripresa.

Gondo 6: svaria lungo l’intero asse d’attacco. (43′ Djuric sv: i suoi centimetri servivano prima. Un errore concedergli pochi istanti).

Ventura 5: in genere non diamo il giudizio sull’allenatore ma a Pordenone la posta in palio era troppo importante e le scelte del trainer genovese non sempre sono state illuminanti. Tardivi i cambi.

Il Pordenone va ad un passo dal vantaggio dopo pochi minuti
Il fallo da rigore di Aya
Burrai spiazza Vannucchi
Il rigore concesso alla Salernitana per fallo su Heurtaux, proteste per l’intervento di Di Tacchio
Di Tacchio non sbaglia dal dischetto
Giannetti agganciato da un difensore del Pordenone
L’attaccante calcia in equilibrio precario
E Ventura si infuria
Vannucchi salva il risultato nella ripresa
Dziczek spreca da buona posizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *