rosario la marca
L’autore del video del Cardarelli a Pomeriggio 5: ‘Morte altre due persone che erano in stanza con me’
16 Novembre 2020
Suarez
Luis Suarez positivo al coronavirus, salta il Brasile e la supersfida da ex con il Barcellona
17 Novembre 2020

Si festeggia oggi, 17 novembre, S. Elisabetta di Ungheria. La principessa sposò Ludovico IV e dopo essere rimasta vedova entrò nel Terz’Ordine Francescano. Durante questo periodo si distinse per le sue opere di carità e per il suo impegno verso i poveri ed i malati.

Elisabetta di Ungheria, le opere di carità e il suo impegno verso i malati

Fu proclamata santa da Papa Gregorio IX a Perugia il 27 maggio 1235. La memoria liturgica della Santa è stata spostata dal 19 al 17 novembre per il calendario del rito riformato da Paolo VI.

Il miracolo dei pani. In Ungheria e nell’area germanofona, in forma straordinaria, si festeggia il 19 novembre (Austria, Germania, Alto Adige e Svizzera tedesca). Santa Elisabetta è patrona degli infermieri, dei fornai, (nascose dei pani nel grembiule e quando il marito chiese di vedere cosa nascondeva si trasformarono in rose, dei caritatevoli e dell’Ordine Francescano Secolare.

Origine del nome. Elisabetta è un nome femminile italiano di origine ebraica che significa “il mio Dio è perfezione”. Ecco significato, ricorrenza dell’onomastico, varianti e tante altre curiosità per grandi e piccine che si chiamano così. … Elisabetta è un nome femminile italiano che significa “Il mio Dio è perfezione” .

Buon onomastico Elisabetta 17 novembre: immagini da inoltrare su WhatsApp

Auguri di buon onomastico. Oggi, 17 novembre, in occasione della ricorrenza di Santa Elisabetta in tanti proveranno a sorprendere i propri cari, gli amici e i colleghi di lavoro con messaggi originali, significativi o divertenti per augurare, buon onomastico Elisabetta. Di seguito alcune immagini, video e gif da inoltrare oggi, 17 novembre 2019, per gli auguri di buon onomastico.

Le altre date: il 4 luglio si festeggia Santa Elisabetta di Portogallo

Da ricordare che il nome Elisabetta viene festeggiato anche in altre date. In particolare il 4 luglio si celebra Santa Elisabetta di Portogallo. Figlia di Pietro III re di Aragona e di Costanza madre di Manfredi re di Sicilia, il nome le fu imposto in memoria di S. Elisabetta regina d’Ungheria, sua prozia.

Come principessa aveva tutta la possibilità di seguire la moda, ma non volle farlo, privandosi anche dei giochi e piaceri leciti. Contratto matrimonio con Dionigi re del Portogallo, non tralasciò gli esercizi di pietà e le buone opere in cui si era fino allora esercitata.

Lottò contro i costumi depravati del marito che riuscì a convertire dopo essere stata allontanata e privata di ogni bene. Morì all’età di 65 anni in seguito ad una violenta febbre. Il corpo è stato tumulato nel monastero di Santa Chiara da lei fondato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *