rihanna Juventus
Rihanna a sorpresa allo Stadium per Juve-Atletico Madrid, la maglietta speciale (VIDEO)
26 Novembre 2019
bando concorso Regione Veneto
Regione Veneto, bando di concorso per 50 posti: dettagli e link utili
27 Novembre 2019

L‘Atalanta conquista la prima vittoria in Champions League contro la Dinamo Zagabria con un gol per tempo. Gli orobici sbloccano il risultato con Muriel su calcio di rigore al 27′, il raddoppio ad inizio ripresa con una spettacolare giocata del Papu Gomez. Nell’altra partita del girone lo Shakhtar Donetsk conquista un insperato punto con il City.

Atalanta, primo storico successo in Champions: capolavoro Papu Gomez

Al gol di Gundogan ha risposto Solomon. La classifica vede la qualificazione ancora apertissima anche se l’Atalanta è aggrappato ad un filo, o meglio all’unico risultato possibile per centrare il passaggio al turno successivo della Champions League o, in alternativa, all’Europa League.

Atalanta un colpo a Donetsk per restare in Europa ma per proseguire tra i big serve un aiuto dal City

Champions League, l’Atalanta si qualifica se… Non ci sono alternative per la squadra allenata da Gasperini. L’Atalanta si qualifica ai sedicesimi di Champions League se vince in Ucraina contro lo Shakhtar e la Dinamo Zagabria non vince il match interno con Manchester City.

Atalanta in Europa League. Agli orobici potrebbe non bastare la vittoria a Donetsk e dovrebbero accontentarsi dell’Europa League nel caso la Dinamo Zagabria superasse il City. In caso di pareggio in Ucraina e sconfitta della squadra croata i nerazzurri chiuderebbero a pari merito con la Dinamo ma, al momento, una peggiore differenza reti.

Differenza reti negativa, il pari non serve

Nel dettaglio, in vista dell’ultimo turno, l’Atalanta parte da -7 mentre lo Zagabria può confidare su un rassicurante 0. Facile immaginare che, a meno di un tracollo croato, il punto non basti a Muriel e soci per centrare l’obiettivo Europa League.

Champions League classifica, gruppo C: Manchester City 11 (+9), Shakhtar 6 (-2), Dinamo Zagabria 5 (0), Atalanta 4 (-7)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *