ramy salvini
Ramy sarà cittadino italiano, Matteo Salvini cambia idea: ‘E’ come un figlio’
26 Marzo 2019
francesca giuliano
Francesca Giuliano, la maggiorata curvy e il triangolo amoroso con Mariano Catanzaro ed Emanuela Tittocchia
26 Marzo 2019

Italia-Liechtenstein 6-0 vista da Twitter: non piacciono i fischi a Bonucci, telecronista nel mirino

Quagliarella

Questa sera, con inizio alle 20:45, torna in campo la nazionale azzurra per le qualificazioni a Euro 2020. Italia-Liechtenstein sarà trasmessa in diretta su Rai 1 e in streaming su Rai Play. Notizie Audaci ha deciso di seguire e aggiornare con i vostri commenti le performance di Quagliarella (titolare per l’occasione) e compagni al Tardini di Parma. Verranno pubblicati live i commenti Twitter originali e divertenti. Spazio anche gli spunti tecnici su Italia-Liechtenstein perché nel Bel Paese siamo un po’ tutti commissari tecnici.

Italia-Liechtenstein, le formazioni ufficiali

Italia (4-3-3): Sirigu; G.Mancini, Bonucci, Romagnoli, Spinazzola; Verratti, Jorginho, Sensi; Politano, Quagliarella, Moise Kean. Ct: Roberto Mancini

Liechtenstein (4-4-2): B.Büchel; Wolfinger, Kaufmann, Hofer, Göppel; Sele, Polverino, S.Wieser, Kühne; Hasler, Salanovic. Ct: Helgi Kolvidsson

Arbitro: Kirill Levnikov (Russia)

Tutto pronto a Parma per il calcio d’inizio del match degli azzurri. Roberto Mancini presenta diverse novità di formazione rispetto al match di Udine con la Finlandia (in campo G. Mancini, Sensi, Politano, Romagnoli e Quagliarella). Prima del match i calciatori della Nazionale hanno donato una maglia a Ramy e Adam gli eroi di San Donato Milanese.

 

18': Sensi sblocca il risultato, gran palla di Spinazzola

32': raddoppio dell'Italia con una gran giocata di Verratti che con una conclusione a giro e trova il secondo gol in azzurro dopo sei anni.

35': Tris di Quagliarella su calcio di rigore. E' record per lui: è il giocatore più anziano (36 anni) a segnare in maglia azzurra. Nove anni fa l'ultimo gol dell'attaccante della Samp.

46: poker con doppietta di Quagliarella, Jorginho (rigorista designato) gli lascia il penalty

24' st: Kean va a bersaglio per la seconda gara consecutiva in azzurro e stabilisce un altro record (nessuno aveva realizzato due gol di fila con la nazionale maggiore a 19 anni).

27' st: standing ovation per Fabio Quagliarella che lascia il campo per dar spazio a Pavoletti.

33' st: Pavoletti fissa il risultato con tap in vincente dopo che il portiere avversario aveva respinto la sua girata di testa. Esordio e gol per il cagliaritano: serata da ricordare.

35' st: qualche fischio per Bonucci al momento della sostituzione per Izzo.

45 st: finale Italia-Liechtenstein 6-0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *