immagini venerdì santo whatsapp
Immagini venerdì santo per WhatsApp
10 Aprile 2020
Via Crucis orario diretta
Orario Via Crucis Tv2000 oggi
10 Aprile 2020

Coronavirus: Cornelia l’ha sconfitto a 107 anni, 12 i morti nella casa di riposo

In tanti hanno gridato al miracolo in Olanda: Cornelia Ras potrà raccontare a nipoti e pronipoti di aver sconfitto il coronavirus a 107 anni. Originaria di Sommelsdijk in Olanda, la centenaria vive nel complesso residenziale di Nieuw Rijsenburgh, uno dei più colpiti dall’epidemia di Covid 19 come riferiscono le cronache olandesi.

In Olanda hanno gridato al miracolo

Dodici residenti sono morti e 41 sono stati infettati. Cornelia Ras ha compiiuto 107 anni lo scorso 17 marzo ma nel pieno della pandemia non ha potuto ricevere la visita del sindaco per festeggiare al meglio l’evento. Il comune di Goeree-Overflakkee per omaggiare il residente più anziano le ha inviato una torta alla crema. Ad alcuni parenti è stato permesso di vedere la donna per gli auguri di compleanno ed il giorno dopo Cornelia ha iniziato a sentirsi male con la febbre che è immeditamente salita a 38.

Cornelia, febbre e malessere dopo aver festeggiato il compleanno

Nonostante ciò la donna era convinta di non aver contratto il coronavirus in quanto la febbre le era scesa nel giro di poche ore e non aveva accusava particolari problemi respiratori. Quando la situazione nella casa di riposo è precipitata, Cornelia ha scoperto, dopo aver fatto il tampone, di essere positiva al Covid 19.

La guarigione dopo aver scoperto di essere positiva al Covid 19: ‘Si è goduta il sole sul balcone’

La centenaria ha cercato di mantenere la calma e pregare come fa ogni sera. Lunedì la nipote ha ricevuto la telefonata che anncunava che la zia aveva vinto la sua battaglia con il coronavirus e che stava bene. “Mi ha detto che era seduta sul balcone al sole e che stava bene ed è solo triste per quello che sta succedendo nel mondo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *