Alessio Cerci, in attesa della Salernitana si allena con Francesco Totti (VIDEO)
3 Agosto 2019
Strage di cani a San Rufo, almeno 6 i decessi, allarme polpette avvelenate: aperta l’inchiesta, cittadini furiosi
3 Agosto 2019

Federica De Biasi, leucemia fatale: San Giustina in Colle piange la 32enne pallavolista

Quel muro sembrava quasi invalicabile ma Federica De Biasi l’aveva sempre affrontato senza timore e per cinque anni era riuscita a perforarlo. Un avversario che si è fatto sempre più malefico e subdolo fino a spegnere il sorriso di una ragazza solare, piena di vita e con tanti progetti da realizzare. Chicca non ce l’ha fatta, la leucemia linfatica cronica se l’è portata via venerdì scorso gettando nello sconforto la famiglia e l’intera comunità di San Giustina in Colle (era originaria della frazione Fratte). Federica avrebbe compiuto 33 anni il 24 agosto ed aveva una grande passione per la pallavolo. Fino all’ultimo ha sognato di tornare sotto rete, lei che giocava come palleggiatrice ed aveva conquistato in prima squadra con il Volley Loreggia, club con il quale ha militato fino al 2015. Poi quel maledetto male manifestatosi come un semplice prurito. Il controllo dal dermatologo e la terribile verità.

‘Una lacrima le rigava il volto’

Nonostante ciò il sorriso Federica non si mai spento e con il sostegno di papà Gastone, di mamma Pegoraro e delle sue amate sorelle Valeria (34 anni), Greta (28 anni) e Aurora (23 anni) ha affrontato a testa alta il terribile male. “Voleva guarire, ce l’ha messa tutta. Il suo essere sportiva le ha dato tanto coraggio” – ha dichiarato Greta. Commovente il ricordo degli ultimi istanti di vita di Federica: “Ci ha lasciati alle 2:45 di venerdì, una lacrima le rigava il volto” – ha raccontato un inconsolabile papà Gastone. Conseguito il diploma di ragioneria Chicca era stata assunta da un’agenzia assicurativa ma si dava un gran da fare anche per il negozio di abbigliamento gestito dalla famiglia. “Ciao Federica, ci hai lasciato troppo presto. Ricordandoti con affetto” – il post con il quale il Volley Loreggia ha ricordato Chicca sulla pagina Facebook. La trentaduenne aveva militato anche nella formazione del Fratte.”Lascia un grande vuoto”. Il funerale sarà celebrato lunedì 5 alle 16:30 a Fratte di San Giustina in Colle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *