Liverpool
Liverpool campione in Premier dopo 30 anni, delirio senza distanziamento come a Napoli (VIDEO)
26 Giugno 2020
salmone
Salmone norvegese richiamato per la presenza di batteri: marca e lotto
26 Giugno 2020

‘Feltri non è più giornalista’, editoriale di Sallusti sulle dimissioni del collega

Vittorio Feltri si è dimesso dall’ordine dei giornalisti. Alessandro Sallusti, direttore de Il Giornale, ha annunciato la decisione del fondatore di Libero in un editoriale (pubblicato oggi 26 giugno) in cui ha manifestato stima ma anche tristezza per la decisione presa dal collega precisando che sarà il settantasettenne bergamasco a spiegare i motivi che l’hanno spinto a lasciare l’ordine.

Vittorio Feltri si è dimesso dall’ordine dei giornalisti

Feltri non è più giornalista, non nel senso giuridico del termine. Dopo cinquant’ anni di carriera si è dimesso dall’Ordine rinunciando a titoli e posti di comando nei giornali, compreso nel suo Libero (lo fondò nel 2000).

Sallusti: ‘Da anni l’Ordine dei giornalisti cerca di imbavagliarlo’

Perché lo abbia fatto lo spiegherà lui, ma io immagino che sia una scelta dolorosa per sottrarsi una volta per tutte all’accanimento con cui da anni l’Ordine dei giornalisti cerca di imbavagliarlo e limitarne la libertà di pensiero a colpi di processi disciplinari per presunti reati di opinione e continue minacce di sospensione e radiazione”.

Duro l’affondo di Alessandro Sallusti contro l’Ordine dei giornalisti: “Dovete sapere che per esercitare la professione di giornalista bisogna essere iscritti all’Ordine – inventato dal fascismo per controllare l’informazione – e sottostare alle sue regole deontologiche, che oggi vengono applicate con libero arbitrio da colleghi che si ergono a giudici del pensiero altrui in barba all’articolo 21 della Costituzione, che garantisce a qualsiasi cittadino la libertà di espressione in ogni forma e con ogni mezzo. In pratica puoi fare il giornalista solo se ti adegui al pensiero dominante, al politicamente corretto”.

Lucarelli: ‘Le dimissioni di Feltri una vittoria dell’Ordine della Campania’

Il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli, ha commentato con un post su Facebook le dimissioni di Vittorio Feltri. “Una vittoria del presidente nazionale Carlo Verna, una vittoria dell’Ordine della Campania che ha presentato il primo esposto, una vittoria per l’informazione pulita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *