zangrillo pregliasco bassetti virus
Bassetti e Pregliasco d’accordo con Zangrillo sul Covid 19: ‘Meno aggressivo’
31 Maggio 2020
colnago bici
La Colnago raddoppia il bonus bici elettrica
1 Giugno 2020

Gianluca Festa, il sindaco di Avellino dalla d’Urso replica e cita Vacchi: ‘Ho evitato il peggio, enjoy’

festa

Nell’occhio del ciclone per essersi ritrovato al centro di un assembramento in pieno centro di Avellino, il sindaco Gianluca Festa ha scelto il salotto di Barbara d’Urso per replicare alle critiche. I video diffusi dalla tarda serata di sabato hanno mostrato il primo cittadino tra un gruppo di giovani.

Nessuno manteneva la distanza di sicurezza prevista dalle misure anti Covid 19 e molti non inossavano neanche la mascherina, obbligatoria in Campania. Tra un selfie e l’altro sono scattati anche cori da stadio e sfottò nei confronti dei salernitani che hanno provocato la reazione rabbiosa del primo cittadino di Salerno, Vincenzo Napoli che ha chiesto le dimissioni di Festa.

Gianluca Festa a Live Non è la d’Urso: ‘Mi sono ritrovato circondato da 300 ragazzi’

A Live Non è la D’Urso, il sindaco di Avellino ha spiegato che rientrando da un giro di monitoraggio della movida si è trovato di fronte a 300 ragazzi su di giri. “L’unica cosa che potevo fare trovandomi in mezzo a questi ragazzi era parlare la loro lingua e per tale motivo mi sono messo a fare i selfie e si è visto che i ragazzi si sono allontanati.

‘Parlare il loro linguaggio ha evitato una situazione peggiore’

Ho evitato una situazione peggiore parlando in quel modo ai giovani e, contestualmente, ho chiamato anche la polizia municipale e le forze dell’ordine che ringrazio per essere intervenuti celeralmente” – ha riferito il primo cittadino irpino che ha ricordato che Avellino è stato il primo comune ad effettuare i test rapidi.

‘Invito il sindaco di Salerno e Selvaggia Lucarelli ad Avellino, Davi deve essere più enjoy’

“Invito sia il sindaco di Salerno che Selvaggia Lucarelli a venire ad Avellino”. A favore di Gianluca Festa si è schierata Simona Izzo, moglie di Ricky Tognazzi. “Cosa avrebbe dovuto fare trovandosi circodanto da 300 giovani. Loro non ascoltano se non parli un certo tipo di linguaggio. Loro hanno il senso dell’immortalità”.

Festa ha replicato anche a Klaus Davi che ha criticato il sindaco di Avellino: “Devi essere più enjoy” – richiamando un termine particolarmente caro a Gianluca Vacchi, ribattezzato mister enjoy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *