Rosa
Dramma della precarietà a Castellammare di Stabia: Rosa muore nella sua roulotte a 44 anni
16 Gennaio 2021
covid famiglia morta
Venezia, famiglia distrutta dal Covid 19: muoiono madre e figlio 35enne a distanza di pochi giorni a Cavallino-Treporti
17 Gennaio 2021

C’è Posta per Te: i figli non riabbracciano la madre, ora Giovanna combatte anche contro il Covid

c'è posta per te giovanna figli

Ha scritto a C’è Posta per Te per riabbracciare i figli che hanno chiuso i rapporti con lei 7 anni fa. I problemi per Giovanna, originaria di Sonnino (in provincia di Latina), sono sorti dopo la separazione con il marito dopo 17 anni di matrimonio.

Giovanna a C’è Posta per te per recuperare il rapporto con i figli dopo 7 anni

Sapevo che era un uomo geloso ma poi con gli anni sono sorti altri problemi legati ad un suo vizio” – ha riferito la donna facendo riferimento ai problemi di alcol del consorte. Dopo la fine della relazione Giovanna si è concentrata sull’attività di frutta e verdura di famiglia ma sono iniziati a sorgere problemi con due dei tre figli.

Carlo e Antonio avevano mantenuto rapporti con il padre che sospettava che la donna l’avesse tradito. Le discussioni con l’ex spingono la donna a presentare un esposto ai carabinieri. Decisione che provoca la reazione rabbiosa di Antonio che aveva chiesto alla madre di non creare problemi al genitore.

La separazione dal marito, le incomprensioni con Carlo e Antonio

Da qui la decisione di chiudere i rapporti con la donna a differenza di Chistian che è l’unico che continua a frequentare Giovanna. Quest’ultima, comunque, ha raccontato a C’è Posta per Te di aver sempre tentato di riavvicinarsi ai figli ed ha sempre chiesto loro notizie fino anche ad andare a cercarli sul posto di lavoro.

Una volta in studio Antonio e Carlo hanno riferito che la madre, che ora lavora in una Casa di riposo per anziani, ne ha fatto una questione di schieramenti dopo la separazione. “Non è facile non avere la figura di una madre vicino. La nonna ci ha dato una grande mano”.

Giovanna: ‘Non vi ho mai abbandonato’, i figli chiudono la busta: ‘C’è ancora rancore’

Dall’altra parte la donna ha ribadito di non averli mai abbandonati: “Quando Antonio ha avuto l’incidente io c’ero e sono andata da lui e mi sembrava che fosse anche contento di vedermi. Ho cercato anche Carlo. Nessuno dei due mi ha voluto parlare”. Nonostante il tentativo di mediazione di Maria De Filippi i due giovani non hanno voluto aprire la busta.

“C’è ancora troppo rancore, non ce la sentiamo ma non è detto che questa busta non si aprirà mai. Per ora non vogliamo condividere nulla con lei”. Al termine della puntata i due giovani sono stati travolti dalle critiche per non aver fatto un passo verso la madre.

Carlo su Facebook: ‘Astenetevi dal giudicare’, il like che fa sperare

Carlo Stefanelli, vice campione del mondo di taekwondo nel 2010 e nel 2012, ha replicato su Facebook:Astenetevi dal giudicare, non vi costa niente” – ha scritto facendo intuire che in un futuro prossimo potrebbe riabbracciare la madre con un like ad un post di un amico (“L’amore vince sempre, conosco i ragazzi, riabbracceranno la loro mamma”).

Giovanna: ‘Arrivati alla puntata combattendo il Covid, ora ci messaggiamo’

Anche Giovanna aveva chiesto, prima dell’inizio della trasmissione, ai propri follower cautela nei giudizi: “Arrivati alla puntata In un momento particolare combattendo con il Covid. Vi chiedo solo un piacere restate voi non serve fare giudizi per una situazione molto delicata” – ha scritto la donna.

In un successivo post ha invitato gli utenti a moderare i toni sui social. “I ragazzi sono molto confusi. Oggi posso dirvi che dalla registrazione si sono aperti degli spiragli. Ci sentiamo ci messaggiamo. Quindi diamo tempo al tempo e tutto si aggiusta. Vi ringrazio ancora, ma vi prego non fate cattivi commenti sui miei adorati figli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *