cosima e sabrina sarah scazzi
Omicidio Sarah Scazzi, no al permesso premio per Sabrina Misseri: ‘Socialmente pericolosa’
24 Marzo 2022
Buon onomastico Nunzia
Buon onomastico Nunzia, Nunzio oggi 25 marzo, immagini di auguri da condividere sui social
25 Marzo 2022

Azzurri eliminati da Qatar 2022, disastro anche per la Rai: cosa cambia per i diritti del mundial

L’eliminazione della Nazionale azzurra dal Mondiale del Qatar 2022, in programma dal 21 novembre al 18 dicembre 2022, è un brutto colpo per la Rai che ha versato una cifra che oscilla tra i 170 milioni di euro e i 190 milioni di euro (fonte Corriere dello Sport) per assicurarsi i diritti della rassegna iridata.

Con gli azzurri in campo la tv di Stato avrebbe potuto ammortizzare l’investimento visto che la presenza della Nazione di Mancini avrebbe spinto le aziende a fare investimenti importanti per assicurarsi gli spazi pubblicitari.

La Rai ha investito quasi 190 milioni e rischia di perdere il 25% degli introiti pubblicitari: tornano in lizza Dazn, Sky, Mediaset Play e Amazon

Niente di tutto ciò con la Rai che rischia di ritrovarsi con un enorme buco in bilancio con una potenziale perdita di introiti che si aggira intorno al 25%. A questo punto non è da escludere che i vertici di Viale Mazzini decidano di cedere parte dei diritti televisivi (64 partite comprese la finale) ad una piattaforma televisiva che trasmette in modalità pay tv.

Dazn, Sky ed Amazon potrebbero così tornare in lizza così come non è da escludere che Mediaset faccia un’offerta per poter assicurarsi alcune partite da mandare in onda su Mediaset Play o in chiaro su Canale 20 (ipotesi più remota).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.