Rodrigo Alves donna
Il Ken umano diventa donna: ‘Mentivo a me stesso, ora sono Roddy Alves’
6 Gennaio 2020
biglietti vincenti lotteria italia 2020
Biglietti vincenti della Lotteria Italia 2020 estrazione: 5 milioni di euro a Torino, i premi di 2ª e 3ª categoria
6 Gennaio 2020

Daniele De Rossi lascia il Boca Juniors ed il calcio, dall’Argentina: ‘Sarà dirigente della Roma’

boca junior de rossi

Daniele De Rossi ha chiuso la sua avventura al Boca Juniors ed ha deciso di lasciare il calcio. A scriverlo, oggi 6 gennaio 2020, Gianluca Di Marzio sul profilo Twitter dopo che i media argentini avevano parlato di una possibile risoluzione contrattuale.

L’addio al calcio di Daniele De Rossi: ‘Problemi personali’

Secondo Marca argentina il trentaseienne avrebbe deciso di chiudere la sua esperienza in argentina per un grave problema personale.  De Rossi era legato al Boca da un contratto che scadeva a giugno 2020.

Dall’Argentina sicuri: ‘Sarà dirigente giallorosso’

Nelle ultime ore l’ex centrocampista della Roma ha lasciato la tenuta di Ezeiza nella sua auto e si ritiene che potrebbe essere la sua ultima pratica al Xeneize. In Argentina sono quasi certi di un suo possibile ritorno al club giallorosso come dirigente. Daniele De Rossi era con Buffon il mundial 2006 ancora in attività.

In azzurro ha vinto anche l’argento agli Europei 2012 e il bronzo olimpico nel 2004 ad Atene. Campione d’Europa under 21 nel 2004 con la selezione allenata da Claudio Gentile. Ai mondiali di Germania, dopo l’espulsione nel match con gli Usa, fu uno dei 5 azzurri che calciò la serie vincente dei rigori nella finale contro la Francia.

Aveva esordito in serie A il 25 gennaio 2003, a 19 anni, nella partita Como-Roma (2-0). L’anno precedente Capello l’aveva fatto giocare uno spezzone di gara in Champions League. Ora il ritiro a 36 anni forse per tornare in giallorosso come dirigente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *