buon venerdì 17
Immagini buon venerdì 17 aprile 2020 e cos’è l’eptacaidecafobia
17 Aprile 2020
azzolina ripresa scuola
Scuola, si torna a settembre: ‘Contiamo 500 morti al giorno’, il piano per gli esami
17 Aprile 2020
Achille Lauro

On line 16 marzo il video del nuovo singolo di Achille Lauro (feat. Gow Tribe) ed è subito boom di visualizzazioni e consensi per l’artista che ha conquistato la platea dell’Ariston con i suoi cambi look a tema. Il ventinovenne romano nel video è affiancato dall’attrice romana Benedetta Porcaroli, protagonista della serie Netlix Baby dopo l’esordio nel 2015 su Rai 1 con Tutto può succedere e la partecipazione, l’anno successivo, a Perfetti Sconosciuti nel ruolo di Sofia. La ventunenne è legata al  al regista Michele Alhaique con il quale convive.

Visualizza questo post su Instagram

16 Marzo, il Video fuori ora 💄 @achilleidol

Un post condiviso da Benedetta Porcaroli (@bennipi) in data:

Significato 16 marzo, nuovo singolo di Achille Lauro con Benedetta Porcaroli

Il significato. 16 marzo è una lettera d’amore come aveva evidenziato Achille Lauro nell’annunciare il nuovo singolo. «Questa notte ho scritto una lettera ad una ragazza. L’ho chiamata come il giorno in cui gliel’ho dedicata. Come il mese dei nuovi amori. Quel mese in cui ogni donna torna da chi non la starà cercando più. Come me».

Testo 16 marzo

Te ne vai come non fosse niente
Come non fossi te
Te ne vai quando non c’è più niente, niente di me
Te ne vai, sbatti la porta e intanto ho capito, già te ne stai andando
Dici: “tanto, ormai per te non piango più”
Che ne sai? Non ti hanno mai detto di no
Tu che non sai che cosa sono i non si può.
Te ne vai come se io non fossi niente,
Come se fosse che
Te ne vai perché non c’è più niente da prendere
Te ne vai come ci fosse un altro
Come se ti stesse già aspettando
Come se esistesse qualcun altro uguale a me
Che ne sai? Non ti hanno mai detto di no
Tu che non hai mai pianto
Tu che non sai che cosa sono i non si può.
Te ne freghi, tanto, dai?

Cosa vuoi?
Cosa stai cercando?
No, non è mai, non è noi
Ti rinnamorerai a marzo
Oooo
Il 16 marzo
Il 16 marzo
E me ne vado come fossi pazzo
Pazzo di te
Me ne vado perché un po’ ne ho voglia, un po’ perché
Perché per te l’amore dura un anno
Perché te sai solo cancellarlo
Vuoi solo chi non ti sta cercando più come me
Che ne sai? Non ti hanno mai detto di no
Tu che non hai mai pianto
Tu che non sai che cosa sono i non si può.
Te ne freghi, tanto,
No, non lo sai, cosa vuoi, cosa stai cercando
No, non è mai, non è noi
Ti rinnamorerai a marzo
Il 16 marzo
Il 16 marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *