chi l'ha visto diego
Il piccolo Diego trovato morto vicino al fiume Bradano
28 Marzo 2020
vittoria morano in lacrime diego
La morte del piccolo Diego, la giornalista del TGR in lacrime (VIDEO)
28 Marzo 2020

Una nuova pericolosa catena di S. Antonio bufala sta girando in queste ore su WhatsApp e sui social. Questa volta ad attirare gli utenti l’ipotesi di fare rifornimento di benzina ad un prezzo ‘stracciato’ per via di una fantomatica protesta dei distributori di carburanti.

Benzina senza tasse per protesta contro Conte il 28 marzo: la nuova catena bufala che gira su WhatsApp

Come evidenziato da Bufale.net il messaggio è socialmente pericoloso perché può spingere tante persone ad uscire di casa ed a mettersi in coda, per il timore di perdere l’opportunità, con le auto per fare la corsa al rifornimento vantaggioso.

Nel dettaglio il testo della catena bufala riferisce che “Domani, tra le 14 e le 18, le grandi compagnie venderanno carburante senza tasse per protestare contro il Governo Conte 2, il prezzo della benzina sarà di 0,60 euro e il prezzo del diesel di 0,45 euro”.

La pericolosa catena diffusa sui social sulla benzina 0,60 euro e il diesel a 0,45

Al messaggio fa seguito anche un link che reindirizza alla lista delle stazioni di servizio che aderivano alla fantomatica iniziativa di domenica 29 marzo. In realtà nella giornata di domani non ci sarà nessuna protesta dei benzinai e non ci sarà nessuna variazione dei prezzi di benzina.

Di conseguenza inutile fare corse ai distributori creando caos in un momento in cui, per l’emergenza coronavirus, stare a casa e rispettare le norme sul distanziamento è fondamentale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *