johnson & johnson
Dai vaccini alla Cina: i trend del momento per investire in Borsa
20 Aprile 2021
liana volpi
Dillo a Liana, amore e timidezza: ‘Può essere un punto di forza, essere se stessi è la cosa migliore’
20 Aprile 2021

Buon onomastico Sara oggi 20 aprile, immagini di auguri da condividere sui social

Santa Sara

Oggi, 20 aprile, si festeggia Santa Sara di Antiochia che, contravvenendo al volere del marito ed alle disposizioni imperiali romane, decise di far battezzare i figli in segno di rispetto della sua profonda fede cristiana. Viene venerata come santa e martire della Chiesa Cattolica.

Il burrascoso viaggio ad Alessandria d’Egitto per salvare i figli

Figlia di una famiglia benestante, andò in sposa ad un alto ufficiale impegnato nelle persecuzioni dei cristiani. Decise di far battezzare i figli ad Alessandria d’Egitto, lontano da Antiochia, dove viveva una prosperosa comunità di cristiani che non erano stati eccessivamente vessati dalle persecuzioni.

Durante il viaggio in nave una violenta tempesta mise a rischio l’incolumità dei passeggeri. Quando il naufragio sembrava inevitabile Sara si incise il petto con un coltello e con il sangue segnò con una croce la fronte dei suoi due figli e li immerse nell’acqua tre volte invocando la Trinità.

Evitò il naufragio invocando la Trinità dopo aver immerso i figli nell’acqua, il marito la denunciò a Diocleziano che la giustiziò

La tempesta si placò miracolosamente e l’imbarcazione giunse al porto di Alessandria d’Egitto. Una volta arrivato in città la donna si presentò al prete Pietro per battezzare i figli ma quando quest’ultimi si avvicinavano alla fonte battesimale l’acqua si congelava all’istante. Il sacerdote la rassicurò confermando la validità del sacramento che era stato somministrato in un momento di pericolo.

Tornata ad Antiochia Sara raccontò tutto al marito, Socrate, che fece immediatamente rapporto all’imperatore Diocleziano che di fronte al mutismo della donna decise di giustiziarla condannando lei e i suoi figli al rogo.

Significato del nome. Sara è un nome di tradizione biblica, essendo portato dalla moglie di Abramo e madre di Isacco. In ebraico significa signora o principessa.

Buon onomastico Sara: immagini da inoltrare su WhatsApp

Oggi 20 aprile in occasione della ricorrenza di Santa Sara di Antiochia in tanti cercheranno di sorprendere i propri cari, gli amici e i colleghi di lavoro con messaggi originali, significativi o divertenti per augurare buon onomastico Sara.

Di seguito riportiamo alcune gif immagini di auguri di buon onomastico da inviare oggi 20 aprile su WhatsApp a tutti coloro che sono stati battezzati con il nome di Sara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *