Conte dpcm
Coronavirus Italia, dal mini lockdown al divieto di spostamento tra le Regioni: Paese con il fiato sospeso per il nuovo Dpcm
23 Ottobre 2020
de luca
Lockdown in Campania, l’annuncio di De Luca
23 Ottobre 2020

Cambio orario ottobre 2020, torna l’ora solare: quando spostare le lancette, rischio jet lag

ora solare 2020

Nella notte tra il 24 e il 25 ottobre 2020 torna l’ora solare che resterà in vigore fino alla notte tra il 27 e 28 marzo 2021. Il doppio spostamento di lancette nel corso dell’anno potrebbe essere giunto agli sgoccioli.

Ora solare 2020, nella notte tra il 24 e il 25 ottobre si spostano le lancette

Nei prossimi mesi i Paese membri dell’Unione Europea potrebbe decidere di optare per l’ora solare o per quella legale per l’intera durata dell’anno. Nell’attesa bisognerà ricordarsi di spostare dalle 3:00 alle 2:00 le lancette nella notte tra il 24 e 25 ottobre.

Con il cambio di orario si riposerà un’ora in più ed il sole sorgerà prima. Dall’altra parte, però, le giornate saranno sempre più corte. Secondo gli studiosi il cambio d’ora può provocare in alcuni casi dei piccoli disagi.

Cambio orario, rischio mini jet lag per bambini e anziani

Soprattutto anziani e bambini potrebbero risentire del riassestamento dovuto al passaggio dall’ora legale all’ora solare. La variazione, anche solo di un’ora, con il passaggio all’ora solare, porta ad una modifica della secrezione di ormoni, ad alterazioni della frequenza cardiaca e della pressione arteriosa. Un mini jet lag (mal di fuso) che potrebbe durare dai quattro a cinque giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *