GF Vip, Lulù spiazza tutti e rivela di avere foto audaci degli ex: ‘Le faccio vedere a mia madre’ (VIDEO)
15 Ottobre 2021
Pescara, omicidio suicidio a Montesilvano: ‘Urla disumane, ci siamo preoccupati per il figlio’
15 Ottobre 2021

Canada, un meteorite arriva in casa e le sfonda il letto: donna salva per miracolo

Incredibile quanto accaduto in Canada, nella cittadina di Golden. Di certo la signora Ruth Hamilton difficilmente potrà dimenticare quanto le è accaduto. Stando a quanto si apprende, mentre stava dormendo è stata svegliata di soprassalto a  causa di una improvvisa esplosione. Il suo cane abbaiava all’impazzata. Sono le 23:35. La donna 66enne per capire cosa stesse succedendo ha acceso la luce e ha scoperto un buco sul soffitto. Poi si è accorta della presenza, proprio sul letto matrimoniale, di quello che a prima vista le sembrava avere tutto l’aspetto di un sasso.

Un’improvvisa esplosione ha fatto sobbalzare la 66enne Ruth Hamilton

Ma in realtà quel che è caduto nella stanza della signora Ruth, proprio vicino al suo cuscino, non è un sasso comune, bensì una palla di fuoco striata del peso di un chilo e 200 grammi che ha la grandezza del pugno di un uomo. La donna allarmata ha quindi chiamato il 911, il numero delle emergenze: “Perbacco c’è una roccia nel mio letto!”. 

Più tardi si è scoperto che quel pezzo di antracite nero in realtà era un meteorite. L’episodio si è verificato lo scorso 3 ottobre, ma come accade in questi casi la notizia ha fatto subito il giro della rete. In una intervista la donna ha dichiarato: “Mi sembrava tutto surreale. Sono rientrata nella mia stanza e, sì, era vero c’era un buco nel mio soffitto. Ed era tutto vero!”.

La signora Ruth Hamilton mostra il meteorite

‘Sono entrata nella mia stanza ed ho visto un buco nel soffitto’

Gli scienziati, sia pure secondo una modalità non ortodossa, hanno avuto la possibilità di studiare questo pezzo di roccia spaziale caduto sulla terra. Benché nel gioco delle probabilità sia piuttosto raro che un meteorite possa superare l’atmosfera terrestre, quando ciò accade diventano meteoriti. Spesso sono vanto di collezionisti, alcuni finiscono nei musei o vengono messi all’asta per cifre iperboliche.

Marco Troisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *