lucas mello
Dayane Mello, le immagini da brividi dell’auto di Lucas: il 26enne è morto sul colpo
3 Febbraio 2021
Antonio Mazza
Tragico scontro ad Ercolano, muore il lirico Antonio Mazza: Torre del Greco in lutto
4 Febbraio 2021

Joseph si sveglia dal coma dopo 10 mesi e scopre la pandemia: la reazione del 19enne di Burton

Flavill

Ha contratto due volte il coronavirus ma non sa che c’è la pandemia di Covid 19 in quando è stato per 10 mesi in coma. Joseph Flavill, 19 anni, è stato investito da un’auto mentre camminava a Burton upon Trent, nello Staffordshire, il 1 ° marzo dello scorso anno, tre settimane prima dell’inizio del primo lockdown britannico.

Joseph Flavill è stato investito il 1° marzo 2020 ed è rimasto in coma per 10 mesi

Ha trascorso mesi in coma dopo aver subito una lesione cerebrale traumatica, ma sta lentamente iniziando a riprendersi e ha iniziato a rispondere. Sua zia, Sally Flavill Smith, ha detto al Guardian: “Non sa nulla della pandemia dato che ha dormito per 10 mesi. La sua consapevolezza sta iniziando a migliorare ora, ma non sappiamo quello che sa. Semplicemente non so da dove cominciare. Un anno fa se qualcuno mi avesse detto cosa sarebbe successo nell’ultimo anno, non credo che ci avrei creduto. Non ho idea di come farà Joseph a capire cosa abbiamo passato tutti “.

Il giovane ha contratto due volte il virus in ospedale ma non sa nulla della pandemia

La famiglia ha raccontato di aver parlato con il congiunto in videochiamata per spiegare che non possono essere al suo fianco a causa delle restrizioni del coronavirus, ma non hanno tentato di spiegare l’entità della pandemia. “Quando sarà sveglio nella sua stanza, non avrà idea del perché sia ​​lì. Ne parliamo al telefono e cerchiamo di fargli capire che vogliamo davvero stargli per mano, ma al momento non possiamo farlo. Quando potremo andarlo avisitare cercheremo di spiegargli cosa è successo. “

‘Abbiamo cercato di spiegargli in videochiamata perché non possiamo andare a trovarlo in ospedale’

L’adolescente, che è stato curato al Leicester General Hospital e ora è stato trasferito al centro di assistenza Adderley Green a Stoke-on-Trent per continuare la sua guarigione. Secondo quanto riferito dai media inglesi ha iniziato a muovere gli arti quando gli è stato chiesto e si sta impegnando con la famiglia e gli amici sbattendo le palpebre e sorridendo.

I progressi di Joseph Flavill fanno commuovere la famiglia

Flavill Smith ha detto che l’adolescente è in grado di seguire comandi come toccare il suo orecchio sinistro e destro, muovere entrambe le gambe e rispondere sì e no sbattendo le palpebre, mentre i suoi primi sorrisi hanno fatto piangere la famiglia.

Joseph Flavill è rimasto in coma per 10 mesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *