Balotelli
Monza-Salernitana 3-0, pagelle e highlights: Anderson e Tutino con le frecce spuntate, Schiavone impalpabile
30 Dicembre 2020
buona vigilia di Capodanno
Immagini buona vigilia di Capodanno da condividere sui social
31 Dicembre 2020

Firenze, ritrovati morti madre e figli in stato di decomposizione: ipotesi suicidio dopo il decesso della 77enne

figline madre e figli

Madre e figli trovati morti oggi, 30 dicembre, in un appartamento di Figline Valdarno, in provincia di Firenze. Ad allertare le forze dell’ordine i vicini che non vedevano da tempo gli occupanti dell’abitazione con la preoccupazione che era aumentata per un intenso odore che proveniva dallo stabile.

I vicini hanno fatto scattare l’allarme: non li vedevano da oltre un mese

Alle 11:45 vigili del fuoco e agenti della locale polizia municipale sono riusciti ad entrare in casa dopo aver forzato la porta di ingresso che era chiusa a doppia mandata. Agghiacciante lo scenario con i tre cadaveri ritrovati in evidente stato di decomposizione. Sul posto anche i carabinieri per i rilievi del caso.

Secondo un primo esame il decesso di Luigia Teresa Etteri, 77 anni, e dei figli, Francesca Giovannella Del Bianco (46 anni) e Massimo Giovannella Del Bianco (51 anni) risalirebbe ad un mese fa.

Figline, Luigia Teresa Etteri ed il figlio hanno vissuto a lungo in Venezuela

L’anziana era rientrata in Italia nel 2018 dopo aver vissuto a lungo in Venezuela così come il figlio che, però, era ritornato nel Bel Paese nel 2008. La 76enne sarebbe morta per una pregressa malattia oncologica mentre i congiunti, imbottiti di farmaci, si sarebbero accoltellati. Gli inquirenti stanno lavorando per comprendere se si tratti di un doppio suicidio o se sia stato l’uomo ad uccidere la sorella prima di togliersi la vita.

Le forze dell’ordine, che hanno sequestrato l’arma da taglio, tendono ad escludere l’ipotesi di violenze da parte di soggetti estranei. Le salme sono state trasportate all’ospedale dei Careggi per esami autoptici come disposto dal pm di turno Gianni Tei. L’appartamento dove si è verificata la tragedia è stato sottoposto sotto sequestro per ulteriori accertamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *