Amanda Knox
Amanda Knox: ‘Indimenticabile studio all’estero in Italia’, la battuta dell’americana indigna il web, lei replica stizzita
24 Luglio 2021
Giorgia Meloni sosteneva il Green Pass prima di ‘picconarlo’: il video
24 Luglio 2021

Marocchino morto a Voghera, un testimone in Procura: ‘Ho visto Adriatici prendere la mira’

assessore Voghera

Un cittadino marocchino avrebbe assistito alla lite tra Massimo Adriatici e Youns El Boussettaoui nei pressi di un bar a Voghera. L’uomo è stato ascoltato dalla Procura di Pavia alla quale ha riferito di aver visto l’assessore alla sicurezza “prendere la mira”. “L’italiano non ha sparato per sbaglio” – ha riferito il teste che ha spiegato di aver visto il connazionale avvicinarsi all’avvocato e spintonarlo. “Stava parlando a telefono e Youns l’ha spinto e l’ha fatto cadere a terra. Mentre era sdraiato l’italiano ha estratto la pistola dal fianco e gli ha sparato un colpo a sangue freddo. Non ha sparato per sbaglio” – le dichiarazioni del cittadino marocchino riportate da Repubblica.

Un cittadino marocchino in Procura: ‘Non ha sparato per sbaglio’, l’assessore alla sicurezza di Voghera resta ai domiciliari

L’uomo avrebbe precisato di aver visto El Boussettaoui allontanarsi con la mano sulla pancia prima di cadere per terra. Il teste è stato rintracciato dai legali della famiglia della vittima. Nel frattempo il Gip del Tribunale di Pavia ha confermato la misura restrittiva degli arresti domiciliari nei confronti di Massimo Adriatici, accusato di eccesso colposo di legittima difesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *