antonella fiordelisi
Antonella Fiordelisi a Pomeriggio 5, da miss granata a star del web: ‘Ho rifatto il seno’
20 Febbraio 2019
terremoto turchia
Turchia, scossa di terremoto di magnitudo 5,1: paura a Istanbul
20 Febbraio 2019

Massa Carrara, anziano gira film osé: allontanato dal posto di lavoro, la solidarietà di Magni

alex magni

E’ stato allontanato dalla Pubblica assistenza di Aulla (Massa Carrara) per aver girato due scene bollenti con la CentoxCento di Alex Magni. Un pensionato della Luigiana è finito improvvisamente alla ribalta per aver deciso di cimentarsi, a 70 anni compiuti, in un film amatoriale a volto scoperto. I due video che vedono protagonista l’ex carpentiere hanno fatto il giro del web e sono diventati virali (in particolare nella zona di La Spezia e tra la Luigiana e Sarzana). In molti hanno riconosciuto l’improvvisato attore osé ed hanno segnalato le performance del pensionato al presidente della Pubblica assistenza di Aulla che ha deciso di allontanare immediatamente l’anziano. “E’ una questione etica e di buon gusto” – ha riferito il responsabile al Secolo XIX che ha riferito di aver offerto il contratto da barelliere all’uomo dopo essere venuto a conoscenza delle sue difficoltà economiche.

Il pensionato di Aulla nei guai per aver girato alcune pellicole amatoriali

In molti sono rimasti sorpresi dal vedere l’arzillo anziano impegnato in evoluzioni erotiche con giovani fanciulle. “Ci ha detto che non era in divisa e non aveva tirato in ballo la Pubblica Assistenza ma per noi non conta”. Sulla questione si è espresso anche Alex Magni, regista e attore della CentoxCento, che attraverso il suo profilo Twitter ha manifestato solidarietà al pensionato. “Questa è l’Italia nel 2019, una persona viene allontanata da lavoro perché si sostiene che ha leso l’immagine della struttura. E’ incredibile, l’hanno messo letteralmente in croce e sono dispiaciuto perché è una bravissima persona. Noi siamo con lui perché non ha fatto nulla di male”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *