Dieta del gelato per dimagrire con gusto
14 Giugno 2022
Duplice omicidio Castelfranco Emilia, dalle denunce di Gabriela alla lite per la villa: ‘Volevano cacciarmi’
14 Giugno 2022

Trovata morta a Mascalucia la piccola Elena: nessun rapimento, la madre ha confessato

Ritrovata morta martedì 14 giugno la piccola di 4 anni scomparsa in provincia di Catania. Aveva denunciato la scomparsa della piccola Elena manifestando sgomento e rabbia. Due paesi, Tremestieri Etneo e Mascalucia, hanno vissuto ore di angoscia nella speranza che arrivasse la lieta notizia del ritrovamento della bambina.

Dalle immagini delle telecamere è emersa una verità diversa da quella denunciata dalla madre della bimba

Dopo una notte insonne la madre, la 23enne Martina Patti, ha indicato agli uomini dell’Arma il luogo dove era stata seppellita Elena Del Pozzo che a luglio avrebbe compiuto 5 anni. La notizia del ritrovamento è stata confermata dal procuratore di Catania, Carmelo Zuccaro. Ricostruito quanto accaduto nel pomeriggio di lunedì 13 giugno.

La piccola si trovava in un campo incolto, a 200 metri dall’abitazione dove viveva la ragazzina. La madre si era rivolta ai carabinieri di Mascalucia riferendo che era stata avvicinata e bloccata da un’auto da tre uomini incappucciati che le avevano sottratto la figlia. Durante la notte è emersa un’altra verità.

Morta Elena Del Pozzo, la madre fa ritrovare il corpo: era seppellito in un campo vicino l’abitazione di Mascalucia

Da un’attenta analisi delle telecamere di videosorveglianza presenti in via Piave, a Tremestieri, è stato rilevato che non c’erano presenze sospette all’orario indicato dalla donna. Anche dai rilievi effettuati sull’auto della donna non era emerso nulla che facesse pensare a quanto denunciato da Martina Patti.

Gli uomini dell’Arma si sono recati in via Euclide 55, a Mascalucia, nella villetta dove la madre di Elena abita con i genitori. Nel retro dell’abitazione ha riferito qualcosa ai carabinieri ed è scoppiata in lacrime prima di accompagnare i carabinieri nel campo dove la piccola era seppellita. Come riferito da Rai News la donna ha confessato l’omicidio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.