luci da labbra
Sara Tommasi in abito da sposa per il… Vis a Vis con i Luci da Labbra
8 Settembre 2020
sexy shop
Florida, entra in uno shop del piacere, si spoglia e prova un giocattolo: arrestata
8 Settembre 2020

Olio di CBD: cosa sapere prima di iniziare a utilizzarlo

olio CBD

Sono tantissime le persone che si fanno domande in merito alla cannabis legale che, nel nostro Paese, è una realtà da 4 anni circa (parliamo della cannabis non terapeutica). Grazie alla Legge 242/2016, è diventata legale la commercializzazione di cannabis caratterizzata da una percentuale di THC pari allo 0,2% massimo. Dal momento che mantenere questa soglia non è certo facile. Per questo motivo, il legislatore ha concesso ai produttori una sorta di margine di tolleranza. In virtù di ciò, è legale la cannabis caratterizzata da una percentuale massima di THC pari allo 0,6%.

Detto questo, è il caso di entrare nel vivo dei prodotti più richiesti da chi acquista cannabis light. Tra questi, è possibile citare l’olio CBD. Quali sono le cose da sapere per forza nel momento in cui si decide di acquistarlo? Nelle prossime righe, ne abbiamo elencate alcune.

L’olio di CBD non ha effetti collaterali

Negli ultimi anni, nessuna ricerca ha riscontrato effetti collaterali causati dal CBD. Nonostante questo, per scrupolo, prima di iniziare ad assumerlo è il caso di chiedere consiglio al proprio medico di fiducia.

L’olio di CBD può essere un valido alleato della qualità del sonno

Quando ci impegniamo a migliorare la nostra salute, ci concentriamo, giustamente, sul cibo e sull’aumento dell’attività fisica. Tutto importantissimo, non ci piove. Questa attenzione, però, deve essere affiancata da un focus sulla qualità del sonno. A livello mondiale, oltre il 35% della popolazione adulta ha problemi di sonno, con conseguenze sia sul benessere fisico – alcune delle quali, come per esempio le problematiche cardiovascolari, possono essere fatali – sia su quello psichico.

Una buona soluzione per risolvere il problema dell’insonnia senza farmaci è l’olio di CBD. A dimostrarlo ci hanno pensato diversi studi, i quali hanno sottolineato, per esempio, la capacità che il CBD ha di regolare i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress che può influire in maniera fortemente negativa sui cicli del sonno non REM.

Per citare prove scientifiche precise, chiamiamo in causa uno studio pubblicato nel 2019 e condotto da esperti attivi presso diverse realtà scientifiche statunitensi, tra cui l’Università del Colorado.

I team in questione hanno reclutato un campione di 72 individui con problemi legati all’ansia o alla scarsità di sonno. Al follow up, è stato possibile riscontrare dei benefici concreti per quanto riguarda le suddette problematiche (sono ovviamente necessari ulteriori approfondimenti).

L’olio di CBD può essere utilizzato anche in ambito veterinario

L’olio di CBD può essere utilizzato anche sui nostri amici animali! Ovviamente sotto consiglio del proprio veterinario di fiducia, lo si può impiegare nei casi in cui, per motivi di ansia da abbandono, il proprio cane o il proprio gatto non riescono a rimanere da soli in casa.

L’olio di CBD non dà effetti psicoattivi

Quando si parla di cannabis light, quando non si hanno informazioni si tende a pensare, sbagliando, che la pianta, e i prodotti da essa derivati, causino effetti psicoattivi. Bene, non è vero: la cannabis light non dà effetti psicoattivi. Lo stesso si può dire, ovviamente, per i prodotti che da essa derivano, olio di CBD compreso. Anzi, per essere precisi è bene specificare che il CBD attenua gli effetti psicoattivi provocati dal THC.

L’olio di CBD si può acquistare online in tutta sicurezza

La Legge sopra citata, ha permesso a tantissimi imprenditori di dare il via alla propria attività, anche online. Non è un caso è che, in parallelo con i grow shop, negli ultimi anni siano cresciuti anche gli e-commerce di cannabis light. Per questo, se si ha intenzione di acquistare olio di CBD online non bisogna preoccuparsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *