buon mercoledì ceneri
Buon mercoledì delle ceneri gif e immagini da inviare via WhatsApp e social
17 Febbraio 2021
Variante anomala Covid 19 a Napoli, Osimhen sarebbe il professionista che avrebbe portato il virus
17 Febbraio 2021

Formia, il 17enne Romeo Bondanese accoltellato e ucciso: fermato un coetaneo della provincia di Caserta

Fermato un giovane della provincia di Caserta per l’omicidio del diciassettenne Romeo Bondanese. Il tragico episodio si è consumato ieri, martedì 16 febbraio, intorno alle 19:30 nei pressi del Mc Donald’s con i due aggressori che sono arrivati a bordo di un motorino e si sono avventati su due giovani accoltellandoli. Bondanese stava trascorrendo l’utimo giorno di Carnevale seduto su una panchina in compagnia degli amici tra Largo Paone e ponte Tallini, a Formia, quando è stato assalito da due coetanei.

Romeo Bondanese era seduto su una panchina quando è stato aggredito: fatale il fendente all’arteria femorale

Per Romeo Bondanese non c’è stato nulla da fare. L’arma da taglio gli ha reciso l’arteria femorale provocando una violenta emorragia. I soccorsi sono scattati immediatamente ma il diciassettenne è giunto in ospedale in condizioni disperate ed i medici non hanno potuto far altro che accertare il decesso. Altri due ragazzi (18 e 20 anni), rimasti feriti nella rissa, sono stati trasportati al Dono Svizzero dove uno di loro è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Il giovane è fuori pericolo.

Carnevale di sangue a Formia: feriti due giovani, fermato un 17enne

Sul luogo dell’aggressione sono giunti gli agenti della Polizia di stato che hanno raccolto elementi utili per individuare i due aggressori. Nella notte è stato fermato un diciassettenne originario della provincia di Caserta che è stato sottoposto ad interrogatorio. Prosegue la caccia all’altro ragazzo che è fuggito via subito dopo essersi avventato su Romeo Bondanese.

Le immagini delle telecamere presenti nella centralissima via Vitruvio, Formia, potrebbero essere utili per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. Devastati i familiari, increduli gli amici del giovanissimo con la passione del pallone e fan di Cristiano Ronaldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *