Marco Travaglio
Marco Travaglio le canta alla politica e lo fa per davvero in versione ‘sorcino’ a Lui è peggio di me (VIDEO)
11 Febbraio 2021
omicidio Brasile
Sedicenne si innamora del patrigno e lo aiuta ad uccidere la madre e la sorella: omicidio scandalo in Brasile
12 Febbraio 2021

Omicidio Rosina Carsetti: arrestati la figlia e il nipote, indagato il marito

delitto Macerata

Alle prime luci dell’alba di oggi, 12 febbraio, è maturata la svolta nell’omicidio di Rosina Carsetti. Dopo le perquisizioni delle ultime ore i carabinieri hanno eseguito l’arresto di Arianna Orazi ed Enea Simonetti, figlia e nipote della 78enne strangolata il 24 dicembre nella villetta di Montecassiano, in provincia di Macerata, dove viveva con il marito Enrico Orazi. Anche quest’ultimo è coinvolto nel delitto di Rosy ma per lui il Gip non ha ritenuto necessario applicare misure cautelari.

Arianna Orazi ed Enea Simonetti accusati di concorso in omicidio

Fin dall’inizio gli inquirenti avevano manifestato perplessità sull’ipotesi della rapina finita male ed avevano rivolto le loro attenzioni alla ricostruzione dei rapporti tra Rosina Carsetti e i familiari. L’inchiesta, coordinata dal sostituto procuratore Giovanni Giorgio e dal sostituto Vincenzo Carusi, è stata condotta dai carabinieri del comando provinciale di Macerata diretto dal colonnello Nicola Candido.

Ad Arianna Orazi ed Enea Simonetti vengono contestati il concorso in omicidio volontario premeditato pluriaggravato dalla minorata difesa della vittima.

Contestati anche i reati di maltrattamenti in famiglia e simulazione di rapina

Alla figlia, che secondo gli inquirenti avrebbe organizzato l’azione delittuosa, vengono contestati anche i maltrattamenti nei confronti della vittima. Nel corso dell’attività investigativa sono state raccolte numerose testimonianze. Sembra che ad un’amica Rosy avesse detto che temeva di essere uccisa. Agli indagati viene contestato anche il reato di simulazione di rapine.

Rosina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *