covid 19 rapporti intimi
Rapporti intimi con termoscanner, Lory Miss Curvy: ‘Il Covid 19 non ferma le richieste’
20 Marzo 2020
Vincenzo De Luca
Coronavirus, De Luca: ‘Una festa di laurea? Mandiamo i carabinieri con i lanciafiamme’ (VIDEO)
20 Marzo 2020

Dramma a Pontecagnano, Antonino muore a 27 anni sul lavoro: ‘Una candela sul balcone per ricordarlo’

incidente pontecagnano

Travolto da un rullo metallico mentre lavorava in un capannone a Pontecagnano, in provincia di Salerno. E’ morto così Antonino, avrebbe compiuto 27 anni tra qualche giorno e la sua prematura scomparsa ha lasciato senza fiato i genitori, inconsolabili, ed un’intera comunità.

Travolto da un rullo metallico mentre lavorava in un capannine a Pontecagnano

Sul posto intervenuti i sanitari che non hanno potuto fare altro di constatare il decesso del giovane. Da quando la notizia è iniziata a circolare in città, e sul web, il silenzio è diventato ancora più assordante di quanto non fosse per l’emergenza coronavirus.

L’iniziativa per ricordare Antonino Oricchio

Un dramma nel dramma perché in tanti volevano restare vicini alla famiglia di Antonino Oricchio in questo terribile momento ma le misure in atto non lo consentono ed allora in tanti si stanno mobilitando per fare qualcosa, attraverso i social, per ricordare un giovane che ha perso la vita mentre svolgeva puntualmente, come ogni giorno, il suo lavoro. Anche in questo periodo così duro per il Bel Paese.

“Stasera niente musica, accendiamo tutti una candela sui balconi. Illuminiamo la nostra città e preghiamo per Antonino e la sua famiglia”. Sul tragico episodio della morte di Antonino indagano le forze dell’ordine.

Pontecagnano piange il ventisettenne Antonino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *