Scialpi trasformato a Verissimo, commuove e fa discutere: dalla malattia della madre al matrimonio
5 Marzo 2022
Guerriglia allo stadio, orrore in Messico: ci sarebbero 17 morti e centinaia di feriti a Querétaro (VIDEO)
6 Marzo 2022

Vladimir Putin ordina al Consiglio dei ministri di stilare l’elenco dei paesi ostili alla Russia: c’è l’Italia

Il leader del Cremlino vara la lista di proscrizione. Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato sabato 5 marzo un decreto che ordina al Consiglio dei ministri di stilare un elenco dei paesi che hanno compiuto “azioni ostili” contro la Russia che sarà pubblicato tra due giorni. “Il governo della Federazione Russa elaborerà in due giorni un elenco degli Stati esteri che commettono azioni non amichevoli contro la Russia, le persone giuridiche e le persone fisiche della federazione”.

La blacklist approvata lunedì 7 marzo include l’Australia, la Gran Bretagna, l’Islanda, il Canada, il Liechtenstein, Monaco, la Nuova Zelanda, la Norvegia, la Corea del Sud, San Marino, Singapore, gli Usa, Taiwan, l’Ucraina, il Montenegro, la Svizzera e il Giappone. Nella lista è stata inserita anche l’Italia.

Le società russe potranno pagare in rubli i debiti con gli istituti di credito dei paesi che faranno parte della lista

Non solo Putin ha anche detto durante un incontro con il personale femminile dell’aviazione civile russa che “Le sanzioni alla Russia equivalgono a una dichiarazione di guerra“. Per il leader del Cremlino le conseguenze di un eventuale conflitto fra Mosca e la Nato sono “chiare a tutti”, ha aggiunto, spiegando che “l’operazione in Ucraina procede secondo i piani”. Inoltre, le società russe avranno il diritto di pagare in rubli i debiti che hanno con istituti di credito dei paesi che sono in quella lista preparata dal governo russo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.