covoni di Monet
Asta record: quadro di Monet acquistato per 110 milioni di dollari a Sotheby’s
15 Maggio 2019
tronisti andrea angela giulia
Uomini e Donne, tronista rompe gli indugi: week end in villa e scelta
15 Maggio 2019

Trema ancora la terra nel maceratese: terremoto di magnitudo 3.1 con epicentro Castelsantangelo

Castelsantangelo

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è stata registrata alla nella notte, alle 4:09, con epicentro localizzato ad un chilometro da Castelsantangelo in provincia di Macerata. Il sisma è stato localizzato dall‘Istituto Nazionale di Geofisica e Vucanologia ad una profondità di dodici chilometri. Il movimento tellurico ha interessato la zona colpita dal devastante terremoto del 2016 (Ussita, Visso in provincia di Macerata, Preci in provincia di Perugia). Da fine agosto di tre anni da i residenti di quest’area della Penisola ‘convivono’ con il terremoto visto la frequenza con la quale si verificano le scosse (la maggior parte inferiore a magnitudo 2).

Sisma si magnitudo 3.1 in provincia di Macerata, la paura dei residenti sui social: ‘Che botta’

Da rilevare che intorno alle 4:25 l’Ingv ha registrato una scossa di intensità inferiore, magnitudo 1.6, con epicentro sempre Castelsantangelo. Sui social network, in particolare Facebook, diversi abitanti del maceratese hanno riferito di aver avvertito la scossa. “Che botta” – ha riferito sibillino un utente mentre un’altra residente della zona ha affermato di aver udito un boato a Passo di Treia. In ogni caso non si registrano danni a persone e cose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *