pamela prati
Pamela Prati, bloccata l’ospitata a Domenica In dalla Rai: l’indiscrezione di Dagospia
25 Ottobre 2019
il gol di Buonaiuto Salernitana-Perugia
Salernitana-Perugia 1-1, pagelle e highlights: Odjer disattento, Cerci entra nel momento sbagliato
26 Ottobre 2019

Pordenone, sbranato da due cani Amstaff a Brugnera: ‘Li frequentava, inspiegabile’

Assalito e sbranato da due cani di razza Amstaff (razza simile ai pitbull) a Brugnera in provincia di Pordenone. Avellino Corazza, 74 anni, conosceva benissimo i due animali in quanto li vedeva tutti i giorni. Erano i cani della cognata e spesso gli portava da mangiare. Così ha fatto anche ieri, 25 ottobre, quando è entrato nella proprietà della parente dargli del cibo. In pochi istanti il dramma, la moglie ha sentito il marito urlare, l’ha raggiunto e nel tentativo di salvarlo è rimasta ferita. Nel frattempo il figlio ha raggiunto i genitori e, nonostante l’aggressione degli Amstaff, è riuscito a far fuoco con un un Franchi calibro 12 (regolarmente denunciato) e ad uccidere uno dei cani.

Brugnera, aggredita anche la moglie: non è in pericolo di vita

Per il padre non c’è stato nulla da fare mentre la moglie è stata trasportata all’ospedale di Pordenone ma non è in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco. Incredulo il fratello della vittima : “Sono due tre anni che frequenta la casa e li conosceva. Difficile spiegare perché l’abbiano attaccare. Lui sapeva com’erano i cani e non credo abbia commesso leggerezze”. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Sacile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *