luci da labbra
Sara Tommasi, un tocco di… Luci da Labbra: brano dance con il misterioso duo umbro
3 Giugno 2020
Floyd
George Floyd era positivo al coronavirus: le risultanze dell’autopsia
4 Giugno 2020

Usa, agente uccide 22enne durante gli scontri a Vallejo: ‘Ha scambiato un martello per una pistola’

vallejo usa

Il clima di tensione negli Stati Uniti rischia di acuirsi dopo quanto accaduto a Vallejo in California (contea di Solano). La polizia locale ha riferito che un agente ha ferito mortalmente un ventiduenne durante gli scontri in quanto era convinto che stesse per tirare fuori una pistola. In realtà è stato accertato che il giovane, sospettato di aver partecipato al saccheggio di un’attività commerciale, aveva con sé un martello.

Sean Monterrosa ucciso durante gli scontri davanti ad un negozio di Walgreen

Sean Monterrosa è stato ucciso all’esterno di un negozio Walgreens da un ufficiale Vallejo che il capo della polizia Shawny Williams. Quest’ultimo non ha voluto rivelare il nome dell’agente che ha provocato il decesso del giovane. “Si tratta di un veterano” – si è limitato a puntualizzare nel corso della conferenza stampa.

Il ventiduenne avrebbe partecipato al saccheggio di un’attività commerciale

La morte per sparatoria potrebbe ulteriormente infiammare le tensioni a Vallejo, una città di 121.000 abitanti nella parte nord della Baia di San Francisco dove ci sono state proteste pacifiche e scontri con le autorità.

22enne ucciso in California, l’agente ha scambiato un martello con una pistola

Secondo la ricostruzione del capo della polizia l’agente sarebbe stato tratto in inganno da un movimento di Monterossa che si sarebbe portato le mani verso la tasca della felpa per tirare fuori il martello scambiato per una pistola. Da qui la sparatoria che non avrebbe dato scampo al ventiduenne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *