Alessia Marcuzzi
Alessia Marcuzzi positiva al Covid 19, l’annuncio di Nicola Savino a Le Iene e il collegamento dal bagno (VIDEO)
13 Ottobre 2020
De Laurentiis
Addio a Gianfranco De Laurentiis, dai gol delle Coppe con Eurogol a Dribbling
14 Ottobre 2020

Enorme bomba della Seconda Guerra mondiale disinnescata in Polonia: il video dell’esplosione in acqua

bomba esplosione Polonia

Un boato ha accompagnato la detonazione della più grande bomba della Seconda Guerra Mondiale mai trovata in Polonia. L’esplosione è avvenuta sotto l’acqua martedì 13 ottobre con i sommozzatori della marina che hanno dovuto rivedere gli iniziali piani di disinnesco.

Maxi bomba da 5500 chili fatta esplodere nel canale Piast in Polonia

Più di 750 persone erano state evacuate dall’area vicino al canale Piast fuori dalla città di Swinoujscie dove è stata trovata la maxi bomba Tallboy usata dalla Royal Air Force (RAF) britannica. Pesava quasi 5500 chili, comprese quasi 2400 chili di esplosivo.

“Il processo di deflagrazione si è trasformato in detonazione. L’oggetto può essere considerato neutralizzato, non rappresenterà più una minaccia” – ha affermato il tenente Grzegorz Lewandowski, portavoce dell’ottava flotta per la difesa costiera. “Tutti i miei sommozzatori erano fuori dalla zona di pericolo.”

La bomba Tallboy fu lanciata dalla Royal Air Force durante la Seconda Guerra mondiale

Swinoujscie contiene un terminale di gas naturale liquefatto, ma un portavoce del sindaco della città ha riferito che nessuno è rimasto ferito e nessuna infrastruttura è stata danneggiata. Il canale Piast collega il Mar Baltico con il fiume Oder al confine tra Polonia e Germania. La bomba fu sganciata dalla RAF (aviazione inglese) nel 1945 in un attacco all’incrociatore tedesco Lutzow.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *