santu lussurgia
Cuglieri in fiamme: residenti evacuati, fuga da Santu Lussurgiu: ‘È un disastro’, le testimonianze della notte infernale in Sardegna (VIDEO)
25 Luglio 2021
Hugo Millan
Moto, tragedia ad Alcañiz: il baby pilota Hugo Millán muore sul circuito del Motorland
25 Luglio 2021

Siena, Yara Gattavecchi non ce l’ha fatta: Montepulciano piange la 16enne investita dall’amica senza patente

morta Yara investita

Una tragedia che ha lasciato senza fiato la comunità di Montepulciano. La sedicenne Yara Gattavecchi è morta nella tarda mattinata di sabato 24 luglio dopo che i medici dell’ospedale Le Scotte di Siena avevano tentato di salvarla sottoponendola ad un lungo e delicato intervento chirurgico.

La tragedia ad Abbadia San Salvatore, fatale una manovra errata dell’amica

La giovane era giunta al nosocomio toscano in gravissime condizioni dopo essere stata investita nella notte tra giovedì e venerdì ad Abbadia San Salvatore da un’amica. Secondo una prima ricostruzione quest’ultima, ancora minorenne e senza patente, avrebbe schiacciato Yara Gattavecchi contro il muro di un casolare per una manovra errata. Le condizioni della sedicenne sono parse fin da subito gravissime con gli operatori dell 118 che hanno provveduto all’immediato trasporto all‘ospedale Le Scotte.

Il decesso dopo che la sedicenne era stata sottoposta ad un delicato intervento, il ricordo del Licei Poliziani

Dopo la delicata operazione alla quale era stata sottoposta i medici si erano riservati la prognosi con un quadro clinico tutt’altro che incoraggiante. Poche ore dopo è arrivata la notizia del decesso della giovane di Montepulciano: “E’ venuta a mancare la nostra studentessa Yara Gattavecchi, 3D Liceo Linguistico. La comunità del Licei Poliziani piange la prematura scomparsa di Yara, si stringe alla mamma, al babbo, a tutta la famiglia e partecipa al loro dolore e al dolore straziante” – il post pubblicato sulla pagina Facebook del Licei Poliziani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *