ninocastanotto
Nino Castanotto passa al contrattacco su Instagram dopo le accuse di Striscia: ‘Denunce in corso’
15 Febbraio 2019
sparatoria chicago
Usa, follia a Chicago: dipendente spara ai colleghi e uccide 5 persone (VIDEO)
16 Febbraio 2019

Serie A, Juventus-Frosinone 3-0: i bianconeri chiudono la pratica in 17 minuti

dybala

Niente riposo per Cristiano Ronaldo che scende regolarmente nell’anticipo di questa sera tra Juventus Frosinone. Allegri rilancia anche Dybala e non risparmia neanche Mandzukic in vista della sfida di Campions League con l’Atletico Madrid. Il match Juventus-Frosinone sarà trasmesso in diretta da Sky Sport con inizio alle 20,30.

Juventus-Frosinone 3-0

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini (24′ st Caceres), De Sciglio; Khedira (79′ Pjanic), Bentancur, Emre Can; Dybala, Mandzukic, Ronaldo (18′ st Bernardeschi). Massimiliano Allegri.

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Capuano, Salamon, Goldaniga; Zampano (38′ st Paganini), Chibsah (33′ st Gori), Viviani, Cassata, Molinaro; Ciofani (12′ st Pinamonti), Ciano. Allenatore: Marco Baroni.

Arbitro: Giuia di Pisa

NOTE: ammoniti Molinaro, Cassata, Salomon per il Frosinone e Cancelo per la Juventus.

1′: partiti

4′: Ciofani pericoloso di testa.

5′: Dybala sblocca il risultato con una staffilata da fuori area.

17′: raddoppio di Bonucci, il difensore devia da pochi passi dopo una conclusione di Mandzukic.

24′: conclusione di Ronaldo di poco a lato

37′: ancora CR7 pericoloso con una staffilata dalla distanza che non termina distante dalla porta di Sportiello.

44′: due minuti di recupero

47′: finale primo tempo JUVENTUS-FROSINONE 2-0

1′ st: partita la ripresa

4′ st: conclusione pericoloso di Khedira.

7′ st: Ronaldo sfiora il tris di testa

17′ st: terzo gol della Juventus con Ronaldo che piazza un rasoterra imparabile.

18′ st: via al turn over bianconero con Allegri che fa riposare un po’ Ronaldo.

35′ st: dopo una lunga fase di stasi i bianconeri tornato pericolosi con una conclusione di Bernardeschi: palla respinta da Sportiello.

42′ st: ancora Bernardeschi pericoloso, salva il portiere del Frosinone.

43′ st: ammonito Cancelo

44′ st: tre minuti di recupero.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *