katherine diaz
Katherine Díaz, la surfista 22enne colpita a morte da un fulmine mentre si allenava per le Olimpiadi di Tokyo
22 Marzo 2021
Manila Gorio
Manila Gorio, la luce dopo l’incubo Covid 19: ‘Ho visto la morte davanti a me’
22 Marzo 2021

Angela Gritti torna sul set dopo 8 anni, fan in tilt: ‘Sono la zia che tutti i nipoti vorrebbero avere’

Angela Gritti Facebook

La regina dell’eros di Asiago è tornata alla carica. Angela Gritti è per tutti “la zietta” del piacere e dopo 8 anni di assenza è tornata a girare un film a tinte rosse che ha mandato letteralmente i fan, ormai rassegnati a non vederla più in scena: “Sono l’ideale di zia che tutti i nipoti vorrebbero avere”. Negli ultimi anni gli ammiratori avevano potuto seguire la star del mondo dell’intrattenimento per adulti solo nelle fiere osé, nei tour di lap dance oltre che nei club privè e night della penisola con i sui spettacoli.

La locandina sul profilo Facebook per annunciare il ritorno

I suoi “adoratori”, come ama definire il suo nutrito gruppo di aficionados, in questi giorni hanno sgranato gli occhi quando Angela, attraverso la pagina ufficiale di Facebook, ha pubblicato la cover del suo nuovo film, scritto e diretto da Andy Casanova, dal titolo “A letto con zia”. Nel cast anche Manuel Ics e Lele Garbo che, presumibilmente, faranno i nipotini dell’audace zia.

Angela Gritti, originaria di Asiago, incantevole località di montagna in provincia di Vicenza, ha iniziato il suo percorso nel mondo dell’intrattenimento per adulti nel 2005. Da insegnante di sci si è trasformata in breve tempo un’icona sexy. Nel tempo libero aiuta il marito nel negozio che hanno in paese di articoli idraulici.

La Gritti non ha dubbi: ‘I giovanotti preferiscono le donne più esperte ‘

“La maggior parte dei ragazzi giovani mi corteggiano e vorrebbero venire a letto con me; ho notato in 14 anni di onorata carriera che i giovanotti preferiscono noi donne mature rispetto alle coetanee, penso per l’esperienza sessuale che abbiamo. Siamo una nave scuola d’altronde per loro” – ha spiegato l’attrice.

Senza fare giri di parole la Gritti ha affermato che non ha limiti tra le lenzuola (e fuori) e che il ‘piacere orale’ è un’autentica arte. “Ogni donna dovrebbe apprenderla al meglio” – ha chiosato la Gritti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *