Buffon
Buffon, addio alla Juve con la vittoria da record in Coppa Italia: i compagni lo portano in trionfo (VIDEO)
20 Maggio 2021
Cuadrado
Atalanta-Juventus 1-2, un fuorionda di Raisport fa arrabbiare i tifosi bianconeri ma non si parlava di Pessina – Rabiot (VIDEO)
20 Maggio 2021

Anticipazioni Uomini e Donne, la reazione stizzita di Carolina Ronca dopo la non scelta di Giacomo Czerny

Carolina

Durante la registrazione del 19 maggio di Uomini e Donne Giacomo Czerny ha scelto Martina Grado. Molti fan del tronista ligure speravano nel lieto fine con la ballerina bergamasca. Ma come ha reagito Carolina Ronca quando il videomaker di Sarzana le ha riferito che non avrebbe lasciato il people show di Canale 5 con lei?

Uomini e Donne, registrazione 19 maggio: Giacomo sceglie Martina

Dalle anticipazioni della registrazione di Uomini e Donne del 19 maggio, come evidenziato da Il Vicolo delle News, Giacomo si è confrontato con la 24enne prima della pioggia di petali rossi con Martina sulle note di Marte e Venere di Marco Mengoni. Il venticinquenne ha raccontato che a metà percorso aveva praticamente deciso di uscire dalla trasmissione con lei. Le prime discussioni, però, hanno cambiato gli equilibri con il tronista che ha iniziato a dubitare della corteggiatrice di Albano Laziale e per questo alla fine ha deciso di non sceglierla. Dall’altra parte l’aspirante critica d’arte non ha nascosto il disappunto sottolineando che Czerny avrebbe dovuto mandarla via e non costringerla ad esporre i suoi sentimenti.

Carolina rifiuta il saluto di Giacomo: ‘Merito il meglio per me’

Giacomo ha ribattuto che fino all’ultimo è stato combattuto sulla scelta ma Carolina non ha gradito il suo modus operandi ed ha rifiutato di salutarlo prima di lasciare lo studio. “Vorrei augurargli il meglio. Anzi l’augurio me lo faccio da sola, mi auguro il meglio per me perché me lo merito”. Nonostante la reazione stizzita della corteggiatrice anche il videomaker ha aggiunto che anche lui si augura il meglio per la ventiquattrenne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *