Lionello Lupi
Addio a Lionello Lupi, il minatore che recuperò il corpo di Alfredino Rampi è morto di Covid
11 Gennaio 2021
Uomini e Donne, Ida Platano torna per la resa dei conti con Riccardo: ‘Non faceva l’amore con me’ (VIDEO)
11 Gennaio 2021

Che tempo che fa si trasforma in C’è posta per te, Maria De Filippi fa volare la cac.a drone di Luciana Littizzetto (VIDEO)

Maria De Filippi

Su Rai 3 questa sera c’è Che tempo che fa o C’è posta per Te? Chi ha fatto zapping ieri sera (10 gennaio) sul terzo canale della tv di Stato in prima serata è rimasto interdetto nel vedere Maria De Filippi davanti alla classica scenografia del ventenne programma di Canale 5.

Lo studio di Che tempo che fa si trasforma in C’è posta per te

La busta al centro e Luciana Littizzetto che ha scritto una lettera per Fabio Fazio. Non manca neanche la consegna della lettera con Nino Frassica nei panni di postino speciale vestito da… carabinieri. La gag è andata in scena nel corso della puntata del 10 gennaio di Che tempo che fa con Maria De Filippi che si è letteralmente presa la scena raccontando la nuova stagione di C’è posta per te e spiegando che il programma è stato registrato in un periodo in cui si era registrato un calo dei contagi da Covid 19.

Maria De Filippi spiega C’è posta per te ai tempi del Covid 19

La conduttrice televisiva ha inoltre riferito che tutti i protagonisti del programma sono “tamponati “e sia chi invia la posta che coloro che la ricevono vengono “tamponati e isolati” in maniera da poter garantire l’abbraccio (o comunque) che è uno dei momenti chiavi del programma. “Per via del Covid e di questa situazione di emergenza non avremo neanche ospiti internazionali”.

Il siparietto finale con il drone a forma di cac.a

Maria De Filippi si è poi fermata in studio per ascoltare l’esilarante monologo di Luciana Littizzetto che ha chiuso facendo volare una cacchina drone che ha conquistato Maria De Filippi impegnata in una manovra di recupero dell’oggetto particolare che ha fatto immediatamente il giro del web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *