Vito fazzi
Lecce, bambina di 10 anni precipita dal balcone al secondo piano: un passante la soccorre
4 Luglio 2021
Can Yaman e Diletta Leotta assediati dai giornalisti in Turchia: ‘Amore non mi tirare, tranquillo’ (VIDEO)
4 Luglio 2021

Pierpaolo Pretelli, il padre fa i complimenti ad Elisabetta Gregoraci su Stories: l’ex gieffino pensa ad un fake e pubblica un tweet

Pretelli Gregoraci

Una Stories pubblicata dal papà di Pierpaolo Pretelli ha riacceso un ‘conflitto social’ che sembrava essere archiviato definitivamente. Bruno Pretelli ha condiviso una Stories in cui faceva i complimenti ad Elisabetta Gregoraci per Battiti Live. “Eli sono il papà di Pierpaolo, complimenti per tutto da me e Margherita“. La Stories non è passata inosservata e pralemi e gregorelli sono tornati in tendenza su Twitter e la discusione tra prelemi e gregorelli è diventata immediatamente rovente. Il padre dell’ex gieffino ha rimosso la Stories. Sul web è circolata anche la voce che il post non fosse partito dal profilo reale di Bruno Pretelli.

Bruno Pretelli elogia Elisabetta Gregoraci per Battiti Live, Pierpaolo pensa ad un fotomontaggio ma poi fa chiarezza

Tesi che aveva inizialmente sposato anche il fidanzato di Giulia Salemi che non aveva nascosto il suo malumore con cinguettio su Twitter. “Buongiorno a tutti! Volevo dirvi che dopo tanti mesi e dopo tutto quello che di bello io e Giulia stiamo vivendo, c’è qualcuno che pensi di cambiare tutto questo?! Con un fotomontaggio poi, mettendo o pensando di mettermi in difficoltà? Ma basta e smettiamola qui”. In buona sostanza Pierpaolo Pretelli aveva sposato in toto la tesi del fake ma subito dopo ha dovuto cancellare il tweet perché si è reso conto che la Stories era stata pubblicata realmente dal padre sul suo profilo.

“Io non so più che fare” – ha scritto poi su Twitter l’ex velino. Nei giorni scorsi si era discusso anche della mancata partecipazione di Pretelli che sarà protagonista della nuova edizione di Tale e quale show, a Battiti Live con il suo nuovo tormentone estivo (Estate calda).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *